mercoledì 27 gennaio 2021

03/01/2021 08:40:27 - Provincia di Taranto - Cronaca

I poliziotti della Squadra Mobile, analizzando le immagini, hanno prima individuato la via esatta, nella borgata di Tramontone, e poi l’appartamento

Individuati e denunciati anche gli autori del lancio di un frigorifero, poi immortalato in un video che in breve tempo ha fatto il giro del web.

I poliziotti della Squadra Mobile, proprio analizzando quelle immagini, hanno prima individuato la via esatta, nella borgata di Tramontone, ed intuendo che il lancio era stato compiuto dal terzo piano di quello stabile, hanno bussato alla porta dell’appartamento in questione.

All’interno della casa sono stati identificati una donna di 57 anni ed il figlio minore di 15 anni, che, messi alle strette, hanno ammesso le loro responsabilità sull’episodio.

Le ulteriori indagini hanno permesso di chiarire la vicenda e di identificare gli altri due tarantini, un 65enne fratello della donna ed un amico di 44 anni, che insieme al minore hanno materialmente lanciato il frigorifero dal balcone. La donna ha invece effettuato le riprese video con il suo cellulare.

Tutti e quattro sono stati denunciati in stato di libertà per lancio pericoloso di cose.




img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora