giovedý 17 giugno 2021

12/03/2021 10:26:27 - Manduria - Calcio

Il torneo dovrebbe ripartire dalla quinta giornata, domenica 11 aprile. Non ci saranno retrocessioni

“Martedì mattina sarà pubblicato l’elenco delle squadre che avranno dichiarato la loro manifestazione di interesse a proseguire il campionato. Poi aspetteremo l’ok della Federazione ai format e potremo ripartire”.

Queste le dichiarazioni rilasciate ieri dal presidente della LND Puglia Vito Tisci, che ieri ha inviato una lettera alle 27 società di Eccellenza (oltre che di calcio a 5 maschile e femminile) alla quale le stesse dovranno rispondere entro lunedì 15 alle 19.

“Tutte quelle che aderiranno alla ripresa dei Campionati regionali di Eccellenza, Calcio a cinque maschile e femminile – si legge nella lettera - dovranno adottare il protocollo sanitario applicato dalla Serie D contro la diffusione dei contagi da Covid-19, effettuando regolarmente tamponi antigenici per tutto il gruppo-squadra. Per quanto riguarda i costi sostenuti dalle società, c’è l’impegno della FIGC a ristorare i club attraverso le somme derivanti dal Decreto di Sostegno di prossima approvazione da parte del Governo”.

Quanto al format Tisci ha spiegato: “Nelle ultime settimane ho sentito le società e c’è voglia di ripartire, pur se con qualche preoccupazione per la crescita della curva epidemiologica e la situazione economica. Ci auguriamo di ripartire con lo stesso format con il quale eravamo partiti e quindi riprendere il campionato dalla quinta giornata, domenica 11 aprile. Nella lettera alle società ho confermato che non ci saranno retrocessioni. Se ci saranno più rinunce, predisporremo un nuovo format. I club che non vorranno ripartire manterranno la categoria ma pagheranno per intero la tassa di iscrizione e per i prossimi due anni non potranno presentare domanda di ripescaggio».

Sin qui Tisci.

Nulla si sa in merito alle sorti del Manduria. Anche la lettera dei calciatori non ha sortito alcun effetto. I dirigenti ancora in carica sono restati in silenzio.

L’unica consolazione è legata al fatto che, pur rinunciando a riprendere il campionato, non si retrocederà. Comunque occorrerà versare l’intera tassa di iscrizione.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora