giovedì 17 giugno 2021

25/03/2021 17:46:35 - Maruggio - Cronaca

Il sindaco Alfredo Longo: «Verificheremo se l’azienda appaltatrice aveva già l’autorizzazione. Comunque è una cosa strana: il Comune non ha emesso l’ordinanza per l’occupazione del demanio e per l’interdizione delle spiagge interessate»

Iniziati e subito sospesi i lavori per il dragaggio del porto di Campomarino. A bloccare i lavori ha contribuito la pubblicazione sui social di una foto (che vi proponiamo) in cui si vede una pompa che riversa una sostanza (non si capisce di cosa si tratta) su un tratto di spiaggia che costeggia il porto.

«E’ una cosa strana» ha dichiarato il sindaco Alfredo Longo. «Non sappiamo se si sia trattato solo di una prova oppure se i lavori sono realmente iniziati. Il Comune non ha però emesso alcuna ordinanza per l’occupazione di quel tratto del demanio e l’interdizione delle spiagge che sarebbero coinvolte dal progetto».

Pare che l’azienda appaltatrice abbia l’autorizzazione della conferenza di servizi e, per le acque, della Capitaneria di Porto.

«Stiamo valutando, a seguito del sequestro dell’area, se tutti i documenti sono a posto. Se così sarà, riprenderanno i lavori, se così non sarà i lavori non riprenderanno in questo modo»

Occorre dunque attendere almeno la giornata di domani per apprendere gli sviluppi di questa storia.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora