domenica 11 aprile 2021

01/04/2021 17:27:33 - Avetrana - Attualità

L’assessore Francesco Saracino: «Il Covid-19 non ferma l’iniziativa ad Avetrana»

Sono in corso da sabato scorso i lavori di messa a dimora di 34 nuovi alberi per i nuovi nati nell’anno appena trascorso. Quest’anno l’evento interesserà i giardini delle scuole dell’infanzia di via Sierri e Giovanni XXIII. 

Promossa dall’assessorato al Patrimonio, la manifestazione come detto prevede di piantare un albero per ogni bimbo che ha visto la luce nell'ultimo anno, evento che consente la messa in campo di un duplice obiettivo:

-        Stimolare il cittadino ad una maggiore tutela dell’ambiente;

-        Aumentare la presenza del verde sul territorio riducendo così l’emissione di CO2 nell’aria;

così come previsto anche dal P.A.E.S.C. (Piano d’Azione per l’ Energia sostenibile e il Clima), recepito in consiglio comunale nello scorso 2020.

«Tuttavia», come ha spiegato l’assessore Francesco Saracino, «non è stato possibile organizzare il consueto incontro con le famiglie interessate, rispettando quella che è la normativa vigente e le restrizioni dovute per la prevenzione contro il Covid. Le operazioni di piantumazione sono affidate agli LSU in carico nel Settore Patrimonio e al Nucleo Guardia Ambientale di Avetrana, ringraziandoli per il consueto impegno, senza di loro non saremmo riusciti a realizzare tutto ciò».

 






img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora