venerdì 06 agosto 2021

07/07/2021 09:50:08 - Avetrana - Attualità

«Assurdo che gli scarichi emergenziali possano avvenire in un bacino, quello di Torre Colimena, situato all’interno di una bellissima Riserva naturale. Presto ci sarà una seduta monotematica del Consiglio comunale»

Il vice sindaco di Avetrana Alessandro Scarciglia prende posizione sulle ultime news relative al depuratore consortile. Vi proponiamo il suo post pubblicato sui social.

«È ormai noto che Aqp e Regione stiano procedendo speditamente con il progetto che prevede, tra le altre cose, gli scarichi emergenziali nel bacino di Torre Colimena.

Senza troppi giri di parole dico che la pazzia umana (e politica!) sta veramente toccando l’apice della sua evoluzione.

Parliamo di un bacino situato all’interno di una bellissima Riserva naturale che, attraverso una serie di canali, è collegato al mare di Torre Colimena, Punta Prosciutto e Porto Cesareo.

La cittadinanza di Avetrana, come sempre, non rimarrà lì in silenzio ad osservare la fine di una delle zone più belle del nord Salento.

Come Amministrazione comunale stiamo ultimando le proprie osservazioni al progetto (così come prevede la norma) e a breve convocheremo un Consiglio comunale monotematico sull'argomento.

Questo a livello istituzionale!

Per il resto AQP e Regione avranno presto nostre notizie!».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora