giovedý 23 settembre 2021

01/09/2021 08:21:23 - Provincia di Taranto - Cronaca

Le competenze professionali nel uso delle più moderne tecnologie ha permesso agli operatori di localizzare il telefono cellulare della giovane donna la cui posizione riconduceva in un bosco non troppo distante dal centro abitato

Finisce a lieto fine un pomeriggio di ansia e preoccupazione per l'allontanamento di una ragazza di Grottaglie che era uscita di casa attorno alle 10 del mattino, ma che non aveva fatto più rientro. Gli agenti del Commissariato di Grottaglie, dopo aver sentito i genitori, in ansia per l’allontanamento della figlia, si sono messi subito alla ricerca della ragazza, scandagliando ogni possibile elemento utile per un rapido rintraccio prima del tramonto.

Le competenze professionali nel uso delle più moderne tecnologie ha permesso agli operatori di localizzare il telefono cellulare della giovane donna la cui posizione riconduceva in un bosco non troppo distante dal centro abitato. Senza alcun indugio, affinché non sopraggiungesse il buio, gli agenti in divisa si sono subito recati nel luogo da dove provenivano i segnali del telefono cellulare e hanno rintracciato la ragazza che, inoltratasi nel bosco, non era stata più capace di trovare la via del ritorno.

La vicenda terminava così con la soddisfazione degli uomini del Commissariato di Grottaglie per essere riusciti a dare un gran sollievo ai familiari che hanno potuto riabbracciare la loro figlia dopo l'iniziale spavento.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora