domenica 19 settembre 2021

08/09/2021 16:41:00 - Sava - Politica

«Costituiremo nei prossimi giorni un gruppo di lavoro composto inizialmente da rappresentanti di ciascuna forza politica firmataria, che dovrà verificare la disponibilità di altri potenziali soggetti cofondatori di una alleanza che possa ridare a Sava il ruolo che merita nel contesto provinciale e regionale»

«Nasce a Sava un nuovo percorso politico-amministrativo in vista delle prossime elezioni Comunali

Il 30 agosto, nella sede del circolo del Partito Democratico di Sava, si è svolta una riunione che ha visto la partecipazione del Pd, di Una Strada Diversa e del ricostituendo gruppo di Sava in Movimento, con lo scopo di analizzare la situazione politica locale e programmare iniziative comuni in vista del voto del 2022.

Il documento politico sottoscritto dalla tre forze politiche pone le basi per la costruzione di un’alleanza politico-amministrativa con l’obiettivo di proporre alla cittadinanza savese una visione politica ancorata ai valori del progresso civile, sociale, ed economico e che affronti i tanti nodi irrisolti della comunità (dalle questioni ambientali a quelle relative alla mobilità sostenibile, passando per l’agricoltura, lo sviluppo delle attività produttive, la lotta alle nuove povertà e ad ogni forma di discriminazione) con serietà e coerenza.

L’area di riferimento del percorso di elaborazione politica avviato è quella del centrosinistra, rappresentata dai soggetti politici alternativi alla destra sovranista e conservatrice che attualmente godono di un consenso importante anche nel nostro territorio comunale. Per questo riteniamo urgente costituire un Laboratorio aperto ai soggetti politici ed alle singole alle persone che desiderano spendersi per una politica fondata su idee e proposte e non sulla denigrazione sistematica dell’avversario.

A tal proposito costituiremo nei prossimi giorni un gruppo di lavoro composto inizialmente da rappresentanti di ciascuna forza politica firmataria, che dovrà verificare la disponibilità di altri potenziali soggetti cofondatori di una alleanza che possa ridare a Sava il ruolo che merita nel contesto provinciale e regionale e di risolvere le annose problematiche che hanno finora impedito alla nostra cittadina di godere di infrastrutture necessarie ad un vivere civile e dignitoso.

Allo stesso tempo avvieremo una serie di consultazioni con gli esponenti degli interessi del mondo del lavoro, del terzo settore, dell’associazionismo culturale, sociale e ludico e ci impegniamo ad avviare nel più breve tempo possibile iniziative che possano avviare un libero confronto con la cittadinanza sia tramite le piattaforme online, sia tramite l’incontro diretto e personale con i cittadini, nel rispetto delle regole sanitarie vigenti.

Il percorso di confronto tra i sottoscrittori e le forze politiche che ne condivideranno gli obiettivi e i valori porterà all’individuazione del candidato comune alla carica di sindaco, eventualmente ricorrendo allo strumento delle primarie di coalizione qualora dovessero emergere più proposte parimenti meritevoli di essere sottoposte alla valutazione dell’elettorato savese. Nei prossimi giorni il costituendo gruppo di lavoro si riunirà al fine di programmare le prime iniziative comuni aperte alla cittadinanza e alle forze politiche interessate».

 

Partito Democratico Circolo di Sava

I coordinatori Gionata Pesare, Bruno Ariano e Mario Frioli

 

Il ricostituendo gruppo di Sava in Movimento

Il referente Maurizio Chianura

 

Una Strada Diversa, circolo di Sava

Il coordinatore Enrico Consoli









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora