martedý 26 ottobre 2021

27/09/2021 08:32:59 - Avetrana - Calcio

Ha debuttato con la squadra di mister Franco anche l’ultimo arrivato: il centrocampista Di Silvestro

GALATINA-AVETRANA 1-1

GALATINA: Minerba, Leanza (s.t. 45’ Caiulo), Mingiano; Pascali, Bramato, Costantini; Aloisi, Zaminga, Gabrieli, (s.t. 38’ Garrapa), Carciullo (s.t. 43’ G. Pascali), Giorgetti. All.: Contaldo.

AVETRANA: Laghezza, Maggio (s.t. 29’ Altavilla), Di Giulio; Eleni, Angelè (s.t. 25’ Toumi), Talò; Sanyang, Gioia, Birtolo (s.t. 41’ Trisciuzzi), Malagnino (p.t. 38’ Di Silvestro), Massaro. All.: Franco.

ARBITRO: Consales di Foggia

ASSISTENTI: Dimonte e Pedico di Barletta

RETI: p.t. 3’ Carciullo; s.t. 3’ Sanyang.

GALATINA – L’Avetrana, dopo un primo tempo poco brillante, cresce nella ripresa e conquista un punto sul difficile campo del Galatina, dimostratosi squadra ostica e determinata .

I padroni di casa partono con grinta e determinazione e dopo tre minuti uno svarione della difesa ospite mette nelle condizioni Giorgetti di tirare da distanza ravvicinata; Laghezza si oppone ma sulla ribattuta Carciullo sigla il vantaggio.

Il Galatina monetizza il vantaggio e si rende pericoloso su palla inattiva. L’Avetrana dal canto suo prova a reagire puntando sulla velocità nelle fasce ma senza concretezza. Nel finale di primo qualche guizzo degli attaccanti ospiti viene contenuto bene dalla retroguardia locale.

Nella ripresa gli ospiti appaiono più intraprendenti e al minuto 11 si fanno pericolosi con Di Silvestro su punizione: Minerba  devia in angolo. Al minuto 31, sugli sviluppi di una manovra offensiva, l’Avetrana trova il goal del pareggio con Sanyang, che sfrutta una ribattuta favorevole e con un preciso tiro in area piccola realizza con freddezza.

Nei minuti finali gli ospiti provano a farsi pericolosi ma il Galatina contiene bene e pertanto il pareggio accontenta tutti.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora