domenica 24 ottobre 2021

13/10/2021 09:49:56 - Provincia di Taranto - Cronaca

I sindacati chiedono cabine guida realmente protettive per gli autisti

Un autista di Kyma Mobilità-Amat, l’azienda del trasporto pubblico del Comune di Taranto, è stato aggredito mentre era in servizio su un bus della linea 28 in via Cesare Battisti. Il conducente del mezzo, denunciano i sindacati, è stato ferito da un giovane che ha tentato di accoltellarlo, rompendo la porta della cabina di guida.

Cgil, Cisl, Uil, Faisa Cisal e Ugl chiedono all’azienda e al Comune di individuare tutti gli accorgimenti possibili per rendere sicuro il lavoro degli autisti e del personale di bordo, come una maggiore presenza di personale addetto alla controlleria e delle forze dell’ordine ai capolinea e lungo i percorsi più pericolosi.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora