domenica 28 novembre 2021

23/10/2021 09:30:43 - Manduria - Calcio

Una promozione dall’Eccellenza in D. Dall’Eccellenza alla Promozione retrocederanno 3 o 4 squadre (le retrocessioni sono legate al numero di squadre pugliesi che scenderanno dalla D in Eccellenza)

La Figc pugliese ha stabilito i criteri per le promozioni e le retrocessioni nei tornei dilettantistici regionali.

principi generali sono: l’accesso, al campionato superiore, per ogni squadra prima classificata; la retrocessione, nel campionato inferiore, dell’ultima classificata (tranne la Terza Categoria).

In caso di parità di punti al primo o ultimo posto, il titolo sportivo (promozione o retrocessione) si assegnerà con spareggio in campo neutro, con eventuali supplementari e rigori. Se le squadre in lizza per la promozione o la retrocessione sono più di due, si stilerà la classifica avulsa: le due migliori e le due peggiori si giocheranno lo spareggio promozione o retrocessione.

In Eccellenza la squadra promossa in D sarà la vincitrice dello spareggio promozione tra le due vincenti dei gironi. In caso di parità di punti nel girone, si disputerà uno spareggio in campo neutro (con tre squadre o più, le squadre designate per lo spareggio di girone, emergeranno dalla classifica avulsa).

PLAYOFF – Partecipano ai playoff, per tutti i campionati di riferimento (Promozione, Prima, Seconda, Terza Categoria) le squadre classificate dal secondo al quinto posto.

In Eccellenza: la squadra promossa in D sarà la vincitrice dello spareggio promozione tra le due vincenti dei gironi. In caso di parità di punti nel girone, si disputerà uno spareggio in campo neutro (con tre squadre o più, le squadre designate per lo spareggio di girone, emergeranno dalla classifica avulsa).

PLAYOFF – Partecipano ai playoff, per tutti i campionati di riferimento (Promozione, Prima, Seconda, Terza Categoria) le squadre classificate dal secondo al quinto posto.

PLAYOUT ECCELLENZA – Nell’ipotesi in cui, dalla D, retrocedano nessuna-una squadra pugliese, retrocederanno in Promozione tre squadre (una diretta, per ogni girone, e la peggiore delle perdenti dei playout tra terzultima e penultima). Nell’ipotesi di due-tre retrocessioni dalla D, retrocederanno in Promozione quattro squadre (due dirette, per ogni girone, e due retrocessioni a seguito dei playout). Se tra terzultima penultima ci sono almeno sette punti di differenza in classifica, i playout non si giocheranno e la penultima retrocederà direttamente.

Nel caso di quattro pugliesi retrocesse dalla Serie Dretrocederanno le ultime due classificate (direttamente), le due perdenti dei playout e la peggiore classificata tra le vincenti dei playout per un totale di 5 squadre.

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora