domenica 28 novembre 2021

19/11/2021 06:53:18 - Sava - Calcio

Eliminato dopo i calci di rigore (3-1 il punteggio finale) l’Ugento

Si è risolta ai calci di rigore la partita di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia fra Sava e Ugento. Al termine dei 90 minuti regolamentari, il risultato è stato identico a quello della gara d’andata: 0-0. Per regolamento si è dunque passati ai calci di rigore e il portiere del Sava Maraglino si è confermato ancora una volta uno specialista, parandone ben due.

Nella semifinale della manifestazione ora il Sava affronterà il Martina: le sfide si disputeranno il 2 il 16 dicembre.

SAVA-UGENTO 0-0 (3-1 dopo i calci di rigore)

SAVA: 1 Maraglino, 5 Calò, 29 Amaddio; 3 De Gregorio, 19 Greco, 4 D’Arcante; 14 D’Ettorre, 21 Giammaruco, 13 Procida, 9 Caruso, 7 Bongermino (s.t. 43’ Beltrame). All.: Passariello. A disp.: 12 Arcadio, 27 D’Ambrosio, 8 De Luca, 25 Fabiano, 23 Cimino, 10 Quarta, 22 Molfetta, 77 Zaccaria.

UGENTO: 22 Leopizzi, 5 Carrozzo, 25 Cassano; 21 Lopez, 30 Marconato, 77 Chirivì (s.t. 36’ Pinto); 8 Galeandro, 14 Frisenda (s.t. 39’ Aprile), 11 Di Palma (s.t. 4’ Cicerello), 80 Escobedo, 20 Cedrez (s.t. 44’ Gubello). A disp.:  13 De Luca, 18 Aprile, 23 De Lorenzis, 3 Garzia, 9 Tardini, 17 Stefanizzi.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora