giovedì 11 agosto 2022

13/12/2021 19:48:14 - Manduria - Calcio

Vince il Manduria, che si impone nel derby con il Castellaneta. Pari esterno per il Sava

Dopo l’en plein del girone d’andata (13 successi in altrettanti impegni), la capolista Martina Franca rallenta: non va oltre il pareggio a Ostuni. Peraltro i brindisini, con l’uomo in meno da metà ripresa, sono stati raggiunti solo a 6 minuti dal termine.

In una giornata, la prima del girone di ritorno, che non ha registrato alcun acuto esterno, si segnala la serie positiva del Gallipoli: 5 vittorie e un pareggio negli ultimi 6 turni.

Prosegue il momento-no del Ginosa: dopo l’ormai lontanissimo successo sul Manduria, ha inanellato 4 pareggi e 6 sconfitte. E se il Racale, dopo 2 pareggi e 3 sconfitte, ritrova la vittoria (2-1 sul Ginosa), continua a rinviare l’appuntamento col successo il Sava, che, dopo il 4-0 inflitto al Mola, ha conseguito 4 pareggi e una sconfitta.

In classifica, alle spalle della capolista Martina, tiene l’Ugento, che si è imposto, di misura, al fanalino di coda Virtus Mola.

RIGORI – Ne è stato concesso uno, al Sava, realizzato da D’Arcante. E’ il quinto penalty assegnato al Sava, tutti realizzati. Il Massafra, al contrario, è all’ottavo calcio di rigore a sfavore, di cui 4 realizzati e 4 parati da Pizzaleo.

RETI – E’ stata una giornata avara di reti: ne sono state realizzate solo 14, di cui 5 in Manduria-Castellaneta. Messa a segno un’unica doppietta: quella del manduriano Gomez T.

Questa la classifica dei marcatori:

10 reti Medina (Gallipoli, 3 su rig.)

9 reti Meneses (Otranto, 3 su rig.)

8 reti: Gomez Torres (Manduria)

7 reti Gulic (Martina)

6 reti Delgado (Martina)

5 reti Pinto (Mola), Santomasi (Gallipoli), N. Pinto (Castellaneta), Mosca (Maglie).







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora