lunedì 17 gennaio 2022

21/12/2021 17:45:24 - Sava - Cronaca

In entrambi i casi, i carabinieri avevano arrestato, per droga, i coniugi delle rispettive titolari

Il personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Taranto ha eseguito il decreto emesso dal Questore di Taranto di sospensione dell’attività per due esercizi commerciali siti uno nel comune di Sava e l’altro nel comune di Torricella.

Il provvedimento è stato emesso a seguito di due distinte operazioni antidroga della Compagnia Carabinieri di Manduria avvenute lo scorso mese di novembre.

In un bar di Torricella, i militari dell’Arma arrestarono un uomo, coniuge della titolare, per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Nel corso della seconda operazione, avvenuta  una decina di giorni dopo, nella vicina Sava, i militari scoprirono ed arrestarono il dipendente di un negozio di alimentari, anch’egli coniuge della titolare, trovato in possesso di  22 dosi di cocaina e di circa 400 euro in contanti.

Pertanto, considerando  entrambi i locali come  possibili luoghi di spaccio e di incontro di persone gravate da pregiudizi penali soprattutto in materia di stupefacenti, pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore di Taranto ha emesso i due provvedimenti sospensivi della durata di 7 giorni.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora