domenica 03 luglio 2022

22/12/2021 16:35:37 - Avetrana - Attualitą

L’impegno del sindaco Iazzi di bonificare, al più presto, i 19 siti contenenti amianto di Avetrana, mappati e planimetrati da Alessandro Cappuccio e da alcuni volenterosi cittadini

 

“Amianto, una tematica ancora aperta”: questo il titolo del convegno, organizzato dall’associazione culturale ”Hortus Animae”, che si è svolto ieri ad Avetrana con la presenza del dottor Salvatore Piccinni, specialista in Medicina del lavoro, del dottor Alessandro Cappuccio, specializzato in materie legali. Al convegno era presente anche il sindaco Antonio Iazzi.

Obiettivo dell’incontro era quello di sensibilizzare ed informare correttamente la cittadinanza in merito ai rischi derivati dall’esposizione alle fibre di amianto, considerato ormai il cancerogeno del terzo millennio e causa di patologie gravissime, che ad oggi non hanno ancora possibilità di cura.

Un’emergenza sanitaria con numeri che spaventano e che tenderanno ad aumentare, Si parla di 10.000 casi l’anno, con un trend che tende ad aumentare per raggiungere il picco dei casi nel 2030 e tutto questo a circa 30 anni dalla legge 257 del 1992 che metteva al bando l’amianto, legge in parte inapplicata in quanto ancora oggi circa 32 milioni di tonnellate di amianto sono sparsi in tutto il Paese con un milione di siti.

Un problema gravissimo che riguarda tutti e che richiede l'intervento di tutti: cittadini e istituzioni, per affermare quel diritto alla salute sancito dall'art.32 della Costituzione e molto spesso calpestato.

Il convegno nasce dopo una petizione popolare avvenuta il 24 ottobre in cui si chiedeva agli amministratori la bonifica di 19 siti contenenti amianto presenti nelle periferie del paese, mappati e planimetrati, e per i quali il sindaco ha affermato che si interverrà al più presto

L'impegno dell’associazione, sempre molto sensibile alle tematiche ambientali, continuerà con l’obiettivo non solo di promuovere cultura sul territorio, ma anche con spazi di confronto e di analisi su tematiche che per la loro importanza,devono coinvolgere tutti.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora