gioved́ 11 agosto 2022

06/01/2022 08:43:47 - Salento - Cronaca

La solidarietà di Arcigay Salento

Una scritta omofoba è comparsa sui muri della città. Un gesto di cattivissimo gusto, sicuramente da biasimare.

Non si è fatta attendere la replica della vittima di questo gesto, arrivata attraverso il proprio profilo Fb.

«Grazie per questo tempo che mi avete dedicato. Vorrei chiedervi solo una cosa: vostro padre è d’accordo?

Chiedo perchè non vorrei fosse uno di quelli che proprio li sotto attende una chance!

E comunque, un po' di colore potevate aggiungerlo, una spolverata di glitter (dato che sono frocio!)

Questa è l’umanitá, che ha paura di un virus quando dovrebbe prima di tutto aver paura di se stessa!».

Alla vittima giunge la solidarietà di Arcigay Salento.

«Solidarietà all’amico vittima del gesto omofobo» scrive Arcigay Salento. «Speriamo che il Comune di Oria cancelli subito quella scritta e l’intera cittadinanza, insieme alle sue istituzioni, si schieri senza se e senza ma dalla sua parte. Siamo con te!».







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora