mercoledý 17 agosto 2022

08/04/2022 12:15:36 - Manduria - Cronaca

Le aziende vinicole coinvolte si trovano A Cerignola, Torremaggiore e Ortanova. Sei denunce

Vendevano falso Primitivo, Chardonnay, Merolt: 6 denunce e oltre 3 milioni di litri di vino sequestrato

Quattro aziende vinicole attive a Cerignola, Torremaggiore, Orta Nova e Foggia hanno commercializzato più di tre milioni di litri di vino con falsa marcatura IGP e non tracciabili. Primitivo, Chardonnay, Pinot grigio, Falanghina, Merlot: queste le (false) qualità di vino illegalmente immesse sul mercato. Sei persone sono state denunciate alle Procure della Repubblica presso i Tribunali di Foggia, Trani, Brindisi e Bari.

L’operazione è stata condotta dal Nucleo pef Foggia e dall’Ispettorato Controllo Qualità Repressione Frodi del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali. Quattordici in tutto le persone coinvolte. Sono accusati a vario titolo di frode in commercio, contraffazione di indicazioni geografiche o denominazioni di origine dei prodotti agroalimentari, falsità in registri e notificazioni e in documenti informatici.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora