martedì 23 luglio 2024

22/05/2022 08:36:53 - Manduria - Calcio Giovanile

Di F. Gemma, dopo 5 minuti, il gol della vittoria. Ma la rimonta non riesce ai ragazzi allenati da mister Vergara

Grande prova collettiva all’ultima fatica, purtroppo, di questo anno sportivo comunque più che positivo: due gironi dei  campionati provinciali vinti al primo anno insieme.

«Le altre squadre si conoscono da qualche anno e quindi sono state più avvantaggiate» le parole di mister Vergara.

La semifinale di ritorno del torneo provinciale Giovanissimi della Figc si è disputata ieri. Si partiva dallo 0-4 dell’andata.

La partita si era messa subito bene per i ragazzi di casa, che dopo appena 5’ sono andati in gol con F. Gemma, migliore di giornata insieme al generosissimo capitano Indrizzi. Un paio di occasioni ghiotte sfumate: il primo tempo è stato dominato dai ragazzi biancoverdi.

La seconda frazione di gioco è stata più combattuta. La Virtus comunque avrebbe potuto raddoppiare in più di qualche occasione. Occasione che anche gli avversari hanno avuto. ma si sono visti chiudere ogni spiraglio da un Kumar in gran spolvero.

Girandola di cambi e la partita si è chiusa fra gli applausi della tribuna del Comunale di San Pancrazio.

«Struttura che ci ha ospitato tutto l’anno» conclude mister Vergara. «Un ringraziamento a tutti i ragazzi e alle loro famiglie, che compiono enormi sacrifici per starci vicino. È stato un grande anno».

Questa la formazione iniziale della Virtus Manduria: 1 V. Kumar, 2 T. Di Pietrangelo, 3 M. Indrizzi (cap); 4 N. Gemma, 5 F. Buccolieri, 6 A. Prete; 7 A. Distratis, 8 F. Gemma, 9 L. Mandurino, 10 V. Miccoli (vice cap.), 11 G. Lamusta. Sono partiti dalla panchina: 12 K. Lacava, 13 A. Franco, 14 S. Occhineri, 15 A. Mazzotta, 16 S. Vita, 17 L. Zizzari, 18 D. De Stradis, 19 D. Buccolieri, 20 L. Grande.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora