domenica 03 luglio 2022

24/05/2022 07:46:59 - Avetrana - Attualitą

Si svolgerà domani (mercoledì), alle 19, nella sala consiliare

Legalità é una parola ricorrente: nella Costituzione, nei libri di storia, sui giornali, eppure rischia di restare orfana se non c’é la volontà di renderla viva e di raccontarla.

A 30 anni dalla strage di Capaci, nel ricordo dei giudici Falcone e Borsellino, l’associazione culturale Hortus Animae organizza un convegno-dibattito sul tema, con Remo Pezzuto, rappresentante provinciale di “Libera” e Toni Matarrelli, sindaco di Mesagne, una città che  ha saputo trovare nella “cultura” lo strumento di riscatto e di crescita, tanto da essere candidata a capitale della cultura, dopo essere stata, circa un ventennio fa, nota come capitale della SCU.

Modera e introduce Roberta Galati, presidente dell’associazione “Hortus Animae”. I lavori saranno aperti dai saluti del sindaco Antonio Iazzi.

Legalità e cultura, infatti, sono, come afferma don Ciotti, gli strumenti necessari per contrastare il male oscuro della mafia, che si traduce anche nella violazione dei diritti; la cultura come strumento per risvegliare le coscienze e farle camminare nella legalità ed è questo l’impegno che l’associazione da anni si propone.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora