giovedì 11 agosto 2022

13/07/2022 10:09:59 - Sava - Altri Sport

Una vetrina prestigiosa per Alice, premiata dal responsabile delle squadre nazionali giovanili di nuoto, Walter Bolognani

Appena conclusi gli europei juniores con l'Italnuoto vincitrice per la prima volta nella sua storia del Len Trophy, la nazionale giovanile è pronta ad impressionare anche agli EYOF in programma a Banska (Slovacchia) dal 24 al 30 luglio.

Fra i convocati, anche l’atleta savese Alice Dimaggio, tesserata per la società Olimpica Salentina.

Il Festival Olimpico Europeo della Gioventù si svolge sotto il patrocinio del Comitato Internazionale Olimpico ed è l’orgoglio dei Comitati Olimpici Europei con 25 anni di tradizione. Si tratta del primo evento multi-sport europeo rivolto a giovani atleti dai 14 ai 18 anni. Si svolge sotto la bandiera olimpica ed è ricco delle sue tradizioni: dalla fiamma ai giuramenti degli atleti e dei funzionari. Unisce simbolicamente i giovani d’Europa in un unico Villaggio degli Atleti. E’ la porta d’ingresso ai Giochi Olimpici e dà ai giovani atleti un primo assaggio di come è un evento olimpico, incoraggiando allo stesso tempo i più giovani a praticare sport e a condurre uno stile di vita sano.

Questi i nomi dei convocati dal responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani:

Giulia Buzzi (Prosport Acqua)

Alice Bonini (Team Trezzo)

Alice Dimaggio (Olimpica Salentina)

Lucrezia Mancini (Spoleto Nuoto)

Sara Paolina Marconi (Qswim)

Giulia Pasi (Nuoto Valdinievole)

Lucia Principi (Nandi Ars Loreto)

Valentina Procaccini (CC Aniene)

Lorenzo Ballarati (CC Aniene)

Jacopo Barbotti (Amga Sport)

Filippo Bertoni (CC Aniene),

Daniele Del Signore (RN Aprilia)

Andrea Miron (Montebelluna Nuoto)

Davide Passafaro (Calabria Swim Race)

Emanuele Potenza (Nuotatori Pugliesi)

Alessandro Ragaini (Sport Village).







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora