giovedì 11 agosto 2022

17/07/2022 07:45:52 - Avetrana - Attualità

E’ destinata ad accogliere persone con problematiche psico-sociali usciti dal circuito psichiatrico riabilitativo residenziale, prive di validi riferimenti familiari

Si è svolta in via XXIV maggio ad Avetrana l’inaugurazione della Casa della Vita “Antonio Minó”, struttura residenziale a carattere socio-sanitario destinata ad accogliere persone con problematiche psico-sociali usciti dal circuito psichiatrico riabilitativo residenziale, prive di validi riferimenti familiari che troveranno qui sostegno nel percorso di autonomia e di inserimento e reinserimento sociale e/o lavorativo.

All’ iniziativa, promossa dall’Amministrazione comunale di Avetrana, erano presenti sindaci ed assessori dei 7 Comuni dell’Ambito Territoriale 7, insieme all’Azienda Sanitaria Locale di Taranto per inaugurare uno spazio fruibile a tutti e a disposizione del nostro territorio, nonché il presidente della Commissione Welfare e Sanità della Regione Puglia Mauro Vizzino e componenti della famiglia di Antonio Minò.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora