giovedì 29 settembre 2022

09/08/2022 07:56:26 - Sava - Altri Sport

Nella finale per il terzo e quarto posto, la sfortuna frena l’atleta savese: si è imposto il turco Bahattin Hekimoglu con il punteggio di 134-133

Sfortunato il savese Francesco Tomaselli agli europei di para-archery che si sono svolti nei giorni scorsi a Roma.

Tomaselli, alla prima presenza continentale, ha vinto i primi due incontri: 131-131 (10-7) con il turco Nihat Turkmenoglu e 131-128 con l’ungherese Tamas Gaspar,

Il primo stop in semifinale: il cezo David Drahoninsky si è imposto con il punteggio di 138-134.

Poi la finale per il terzo e quarto posto. L'azzurro va sotto 27-26, poi sorpassa (28-26) l’avversario, ma nella terza volée (25-29) si trova di nuovo sotto. L'atleta pugliese riesce a rimettere la testa avanti con il 28-24 della penultima frazione di gara. Si arriva così alle ultime tre frecce che premiano il turno Hekimoglu, che riesce a chiudere il match con il 28-26 dell'ultimo parziale.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora