giovedì 29 settembre 2022

22/09/2022 19:00:29 - Salento - Cronaca

La donna ha trovato la forza di ribellarsi, denunciando tutto alla Polizia

«Cittadino nigeriano obbligava la sua donna a partecipare ad orge con gli amici».

Se la donna tentava di ribellarsi, veniva sistematicamente picchiata. L’incubo è terminato quando la donna di Galatina ha raccontato tutto ad un centro antiviolenza e, grazie al supporto delle operatrici, ha trovato la forza di denunciare tutto alla Polizia.

Ora il cittadino extracomunitario dovrà rispondere di violenza sessuale aggravata.







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora