venerdý 27 gennaio 2023

12/10/2022 10:49:37 - Manduria - Calcio

Batosta al Ginosa. Un turno di squalifica a Mancuso (Manduria)

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 2/ 10/2022

GARA DEL 2/10/2022 UGENTO – MANDURIA SPORT
 

FISSAZIONE UDIENZA

 

Il Giudice Sportivo Territoriale, esaminato il ricorso pervenuto dallasocietà A.S.D. UGENTO, visto ed applicato l'art. 67, comma 6 del Codice di Giustizia Sportiva

FISSA

la riunione del18/10/2022 per la decisione del ricorso.

GARE DEL 9/10/2022

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

SOCIETA'

AMMENDA

Euro 500,00 GINOSA
Durante il secondo tempo propri sostenitori lanciavano sul terreno di gioco accendini e materiale in plastica dura senza conseguenze; durante ed al termine della gara erano presenti negli spogliatoi soggetti estranei che causavano disordini senza conseguenze.


Euro 200,00 POLIMNIA CALCIO
Un proprio sostenitore attingeva l'assistente arbitrale con il contenuto di una bottiglia d'acqua senza procurare danni.


Euro 50,00 CASTELLANETA CALCIO 1962
Per assenza dell'ambulanza e del Medico Sociale.

DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 13/10/2023

CATUCCI GIANLUCA

(GINOSA)

 

 

 

Al termine del primo tempo, pur non essendo iscritto in distinta, unitamente ad altri soggetti estranei ma riconducibili alla società, rallentava l'ingresso negli spogliatoi dell'Arbitro e minacciava, puntandogli il dito contro il petto, di adire gli Organi Arbitrali Regionali; successivamente colpiva con forti calci e pugni la porta dello spogliatoio arbitrale unitamente ad altri dirigenti.

Durante il secondo tempo, entrava nel recinto di gioco dal varco che conduceva agli spogliatoi, protestando contro l'Arbitro ed uno degli assistenti e reiterando le minacce proferite in precedenza; al terminedella gara limitava il transito all'interno dello spogliatoio dell'Arbitro, che spingeva contro una porta senza conseguenze; unitamente ad altri soggetti appartenenti alla società impediva la chiusura dello spogliatoio arbitrale reiterando le minacce in precedenza riferite.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 2/2023

CAPONIO VINCENZO

(GINOSA)

 

 

 

Al termine del primo tempo, pur non essendo iscritto in distinta, unitamente ad altri soggetti estranei ma riconducibili alla società, rallentava l'ingresso negli spogliatoi dell'Arbitro e minacciava, puntandogli il dito contro il petto, di adire gli Organi Arbitrali Regionali; successivamente colpiva con forti calci e pugni la porta dello spogliatoio arbitrale unitamente ad altri dirigenti.

Al termine della gara unitamente ad altri soggetti appartenenti alla società impediva la chiusura dello spogliatoio arbitrale reiterando le minacce in precedenza riferite.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/12/2022

CASERTA ANTONIO

(GINOSA)

 

 

 

Espulso durante la gara per proteste, a fine gara, unitamente ad altri soggetti appartenenti alla società, impediva la chiusura della porta dello spogliatoio arbitrale.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/11/2022

CALABRESE ANGELO

(GINOSA)

 

 

 

Durante il secondo tempo, unitamente ad altro dirigente non iscritto in distinta, entrava nel recinto di gioco dal varco di accesso agli spogliatoi protestando contro l'Arbitro ed un Assistente e minacciando di adire i Dirigenti Arbitrali Regionali.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 13/11/2022

BRUNO FELICE

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

 

 

AMMONIZIONE (I INFR)

BRUNETTA LORENZO

(BORGOROSSO MOLFETTA)

 

 

 

MASSAGGIATORI

AMMONIZIONE (I INFR)

TACCARDI COSIMO DAMIANO

(CANOSA)

 

 

 

ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 31/ 1/2023

PIZZULLI ANTONIO

(GINOSA)

 

 

 

A fine gara unitamente ad altri dirigenti limitava l'accesso della terna arbitrale negli spogliatoi minacciando di adire i competenti organi arbitrali ed il Presidente del CRA; una volta entrati negli spogliatoi impediva la chiusura della porta dello spogliatoio arbitrale continuando nella condotta precedente anche davanti all'Osservatore Arbitrale, che era costretta a richiamare l'intervento della Forza Pubblica per garantire l'abbandono sicuro della struttura.

 

AMMONIZIONE (I INFR)

DAMATO RUGGIERO

(BISCEGLIE S.R.L.)

 

CARLUCCI ANGELO

(BORGOROSSO MOLFETTA)

DI DOMENICO SALVATORE FAB

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

DE CANDIA PASQUALE

(MANFREDONIA CALCIO 1932)

MUSERRA MIRKO

(POLIMNIA CALCIO)

 

 

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CAVALIERI DAVIDE

(A. TOMA MAGLIE)

 

KAPXHIU ILMIAN

(BORGOROSSO MOLFETTA)

CAPUTO LEONARDO

(CANOSA)

 

FUMAI MASSIMO

(GINOSA)

PIGNATALE DAVID

(GINOSA)

 

MANCUSO SALVATORE

(MANDURIA SPORT)

ISCERI LUIGI

(NOVOLI)

 

DECAROLIS GABRIELE

(POLIMNIA CALCIO)

LAGUARDIA GIACOMO

(POLIMNIA CALCIO)

 

STELLA FRANCESCO

(UNIONE CALCIO)

 







img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora