martedý 29 novembre 2022

03/11/2022 07:43:08 - Puglia - Cronaca

Ai domiciliari un 61enne barese: per lui le accuse di adescamento e corruzione di minorenni, tentati atti sessuali con minorenne, tentata estorsione e tentata violenza sessuale

Adescava minorenni in chat, cercando di convincere giovanissime ad avere rapporti sessuali. L’uomo usata profili social falsi.

La scoperta è stata fatta dalla mamma di una studentessa veronese che ha denunciato tutto ai Carabinieri di Bosco Chiesanuova. La perquisizione a casa dell'uomo ha permesso di recuperare il telefono cellulare da cui sono emerse tutte le conversazioni intrattenute con le ragazzine residenti in ogni parte.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora