venerdý 31 marzo 2023

03/01/2023 08:51:53 - Salento - Cronaca

Un 21enne di Ugento ha riportato la frattura della tempia dopo aver battuto la testa a terra

Tocca il sedere di una ragazza e viene colpito da un pugno sul volto dal suo fidanzato: è in coma.

L’episodio si è verificato durante la notte di Capodanno in un locale di Ruffano.

Dalla prima sommaria ricostruzione dei fatti, pare che il fidanzato della ragazza abbia sferrato un pugno al volto del 21enne, che ha perso l’equilibrio, battendo la testa sull’asfalto.

Soccorso da un’ambulanza del 118, è stato trasportato d’urgenza e con codice rosso in ospedale, al Vito Fazzi di Lecce, dove è stato poi anche sottoposto ad intervento. Le sue condizioni – come detto - sono gravissime: la prognosi è riservata.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora