sabato 18 maggio 2024

28/01/2023 10:02:41 - Avetrana - Attualitą

I due illustri ospiti hanno fornito elementi di cultura e di riflessione indispensabili per una riflessione profonda sulla libertà, accettazione della diversità, democrazia e convivenza civile

In occasione della Giornata della Memoria, le classi terze della scuola secondaria di primo grado ad indirizzo musicale “V. Briganti” di Avetrana hanno incontrato lo scrittore lo scrittore Donato Maglio, ricercatore e studioso della Shoah, vincitore del premio Kafka Italia, e il prof. Raffaele Danese, docente di Storia e Filosofia che hanno fornito elementi di cultura e di riflessione indispensabili per una riflessione profonda sulla libertà, accettazione della diversità, democrazia e convivenza civile.

Dopo i saluti istituzionali della dirigente e del sindaco di Avetrana, ha avuto inizio l’incontro coordinato dalla professoressa Anna Saracino e da Salvatore Alberto Spina.

Tale iniziativa si inserisce nell’ambito di un percorso di cittadinanza attiva, di formazione e riflessione sul valore del rispetto, per far valere la cultura della legalità. Gli studenti e le studentesse, hanno partecipato attivamente all’incontro con lavori digitali molto significativi; gli alunni del corso musicale hanno eseguito con impegno brani sul tema come risposta al silenzio su uno dei momenti più bui dell’umanità, nel ricordo di chi è stato travolto dalla barbarie e dall’orrore.

L’incontro, promosso dall’Amministrazione comunale, da alcune <ssociazioni operanti sul territorio avetranese in stretta collaborazione con il dipartimento di lettere della scuola secondaria di primo grado e con i docenti strumento, ha rappresentato un momento importante per tutti i partecipanti, trasmettendo il grande valore della vita, della   democrazia e dell’uguaglianza tra gli uomini attraverso le lezioni magistrali di Maglio e di Danese.

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora