sabato 15 giugno 2024

31/01/2023 18:07:21 - Salento - Cronaca

L'Enpa sul caso di Patù: «Sempre più sentenze grazie a telecamere di sorveglianza. Denunciate il prima possibile»

Aveva gettato 5 gattini nella spazzatura (3 morirono): uomo condannato a 9 mesi di reclusione.

L’episodio si verificò a Patù, ma l’uomo è di Castrignano del Capo.

L’uomo condanna altresì al risarcimento del danno all’Ente Nazionale Protezione Animali. L’Enpa, infatti, aveva denunciato l’uomo e si era costituita parte civile nel procedimento. La segnalazione era partita da una volontaria di un'associazione animalista di Salve (Lecce) che aveva avvertito i Carabinieri di Salve che, intervenuti subito sul posto, hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza di un negozio nelle vicinanze.

Incastrato dalle immagini l’uomo è stato identificato, denunciato e rinviato a giudizio. Il Tribunale di Lecce ora lo ha condannato per maltrattamento di animali (544 ter 1° e 3° comma) perché “per crudeltà e senza necessità cagionava lesioni a cinque gattini, staccandoli brutalmente dalla madre appena nati ed abbandonandoli successivamente all'interno di un cassonetto della spazzatura, derivando da tali condotte la morte di tre di essi; con l'aggravante della morte degli animali”.

 

(foto d’archivio)









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora