giovedý 25 aprile 2024

21/03/2023 07:40:23 - Manduria - Calcio Giovanile

Per la squadra allenata da mister Nuzzo in rete D. Marino (autore di una quaterna), S. Chiarella (autore di una tripletta), S. Salinaro, A. Riezzo e G. Maiorano

La seconda giornata di ritorno del torneo provinciale Allievi ha riservato al Manduria la trasferta in casa della Fortitudo Grottaglie.

Mister D. Nuzzo, che non ammette distrazioni, ha caricato i propri ragazzi sempre allo stesso modo, chiedendo il rispetto dell’avversario da affrontare con la solita carica agonistica, indipendentemente dalle posizioni in classifica.

Al fischio di inizio, l’attacco della compagine biancoverde ha schiacciato la difesa della Fortitudo. Un avvio spumeggiante caratterizzato da due reti, realizzate al 5’ con Chiarella S. e al 10’ con Salinaro S.. Un vantaggio che mette sicurezza.

L’avversario prova invano a ripartire, ma nulla può contro una formazione decisa a vincere con una prova autoritaria. Grazie alle reti al 35’ di Riezzo A. al 41’ di Maiorano G. e al 44’ di Chiarella S., la prima frazione di gioco si è chiusa con un tondo 0 a 5.

L’inizio del secondo tempo sembra essere diverso. La Fortitudo non vuole chiudersi in difesa, consapevole che potrebbe anche subire altri goal. Cerca la rete della bandiera, che arriva al 10’ quando la Fortitudo Grottaglie guadagna e realizza dopo nemmeno 10 minuti un calcio di rigore che da carica e forza.

Mr. N. Nuzzo sa che bisogna spegnere ogni speranza di recupero dell’avversario e, per ravvivare il gioco dei propri ragazzi, effettua le prime sostituzioni: al 18’ escono Riezzo A. e Pecoraro P. ed entrano Marino D. e De Angelis F.

Immediata è la spinta del Manduria che riparte con un autogol da calcio d’angolo.

Altre sostituzioni alimentano l’agonismo: entrano Massafra P. e Morleo G. al posto di Agnusdei D. e Salinaro S.. In questa fase maturano altre due reti:una con Marino D. al 26’ e l’altra con Chiarella S. al 33’.

Al 35’ escono Erario M. e Chiarella S. ed entrano Semeraro N. e De Pasquale M.. Negli ultimi 12 minuti, prima del fischio finale, ecco altre tre reti del Manduria, tutte firmate da Marino D.

Risultato finale, dunque, 1 a 11.

Nella prossima giornata il Manduria ospiterà l’Accademy Sava. Anche se l’avversario di turno è fuori classifica, la compagine biancoverde è consapevole che i coetanei savesi non si risparmieranno pur di vantare una platonica vittoria.

Questa la formazione iniziale del Manduria: 1 Kumar W., 2 Agnusdei D., 3 Erario M.; 4 Maiorano G., 5 Indirizzi M., 6 Chiarella S.; 7 Distratis A., 8 Gemma P., 9 Riezzo A., 10 Pecoraro P., 11 Salinaro S..

Sono partiti dalla panchina: 21 Ferrara M., 13 Massafra P., 14 De Angelis F., 15 Morleo G., 16 Marino D., 17 De Pasquale M., 18 Semeraro N., 19 Pisconti L..

MARCATORI MANDURIA:

14 reti: A. Distratis

8 reti: S. Salinaro

7 reti: D. Marino (1 su rig.)

4 reti: A. Riezzo

3 reti: S. Chiarella

2 reti: M. Indrizzi, G. Maiorano

1 rete: P. Pecoraro e F.Li Pomi









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora