venerdý 08 dicembre 2023

14/04/2023 08:01:27 - Sava - Altri Sport

La nuotatrice savese, tesserata per l’Olimpica Salentina, gareggerà stamani nelle batterie dei 100 farfalla. Stasera le finali

Dopo l’ottimo sesto posto di Lorenzo Cavedini nei 200 farfalla di ieri sera, ai campionati italiani assoluti primaverili di nuoto di Riccione oggi si cimenterà l’altra nuotatrice savese, ovvero Alice Dimaggio.

Intorno alle 10,30 sarà ai blocchi di partenza della quarta batteria dei 100 farfalla. Alice, accreditata del tempo stagionale di 1’00”84, partirà in corsia 7. Nove le atlete in gara. Le favorite di questa batteria sono, sulla base dei tempi stagionali, Giulia D’Innocenzo (Centro Sportivo Carabinieri), con 59”10; Helena Biasibetti (Fiamme Gialle Nuoto) con 59”34, e Sonia Laquintana (Nuoto Cl. Azzurra), con 59”59.

In serata, intorno alle 19,30, sono previste le finali A e B, per le quali si spera Alice si sia qualificata.

La brava nuotatrice savese ritornerà in vasca domenica 16 aprile per la sua gara preferita: i 200 farfalla. Alice, classe 2007, si presenta con un ottimo tempo (2’11”69), che, se raggiunto anche nelle batterie, potrebbe garantirle la qualificazione per la finale della specialità. Si tratta del quinto tempo stagionale assoluto in Italia. Alice, insomma, potrebbe ambire anche al podio…

Meglio di lei sono le big del nuoto azzurro, tutte di età maggiore rispetto ad Alice: Ilaria Cusinato, classe 1999, Fiamme Oro, ha il tempo di 2’07”77; Antonella Crispino, classe 2003, Centro Sportivo Esercito, ha il tempo di 2’10”30; Alessia Polieri, classe 1994, Fiamme Gialle, ha il tempo di 2’10”50; infine Federica Greco, classe 1997, Aurelia Nuoto, si presenta con il tempo di 2’11”63. Tutte le altre iscritte a questa gara sono accreditate, per quest’anno, di tempi maggiori rispetto ad Alice.

Nella stessa giornata di domenica, poi, Lorenzo Cavedini gareggerà nei 100 farfalla uomini.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora