mercoledì 28 febbraio 2024

07/05/2023 10:35:25 - Avetrana - Attualità

In passerella, con “Ramè”, i vestiti disegnati e creati dalle ragazze ospiti dei progetti Sai (Sistema Accoglienza e Integrazione) della Cooperativa Rinascita in collaborazione con Ce.F.A.S.

La sfilata “Ramè” e il concerto di Antonio Castrignanò hanno chiuso venerdì sera i festeggiamenti in onore di San Biagio.

«Ad aprire la splendida serata, prima del concerto a ritmo di pizzica popolare contemporanea dell’ospite Antonio Castrignanò, la sfilata dal titolo “Ramè, Caotico e gioioso - Integrazione e Comunità” con i vestiti disegnati e creati dalle ragazze ospiti dei nostri progetti Sai (Sistema Accoglienza e Integrazione) della Cooperativa Rinascita in collaborazione con Ce.F.A.S.» racconta l’assessore al Terzo Settore Elisabetta Marchetti.

«Una sfilata caotica e gioiosa che ha visto protagoniste, oltre a delle bellissime modelle, le donne dell’Amministrazione comunale di Avetrana: una forte presenza per un iniziativa volta a sensibilizzare la comunità a favore di integrazione, collaborazione, rispetto, scambio culturale.

A Rossana, Massimo, Elena, Silvia, Marco, Laura, Alessandro, Anna, Chiara un ringraziamento particolare per la passione e l’amore per il proprio lavoro…».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora