giovedì 25 aprile 2024

10/05/2023 17:24:03 - Avetrana - Attualità

Michele Pignatelli riconfermato presidente del CdA; entrano 3 donne in squadra

Si è svolta domenica scorsa, presso la sede sociale dell’istituto di credito, l’assemblea ordinaria dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Avetrana.

Il bilancio 2022, votato all’unanimità dai Soci, conferma con numeri più che soddisfacenti la sempre crescente affidabilità della banca.

Il totale dei crediti verso la clientela cresce ancora del 7,23%, rispetto al 2021, e si attesta a 147,7 milioni di euro.

Gli impieghi verso la clientela - al netto dei titoli obbligazionari - si ragguagliano 106,26 milioni di euro, con un aumento del 10,2% rispetto al 2021.

I prestiti complessivamente erogati, pari a 23 milioni di euro, sono destinati in larga parte a famiglie consumatrici e piccole e medie imprese (PMI), cui sono riconducibili rispettivamente il 50,15 % e il 41,65% del totale dei nuovi affidamenti.

Gran parte delle esposizioni verso PMI riguardano famiglie produttrici e microimprese.

Tale operatività rappresenta la mission tipica di banca di credito cooperativo che ha portato la BCC di Avetrana a supportare l’economia locale anche nel perdurante periodo di crisi economica e pandemica, mantenendo il proprio costante supporto di credito alle famiglie e alle piccole e medie imprese.

La banca ha chiuso l’esercizio 2022 con un utile netto di 1,98 milioni di euro, in aumento del 268% rispetto al risultato del 2021.

Cresce ancora l’indice di solidità (CET 1), che si attesta a 46,04%, nettamente al di sopra della media dell’intero sistema bancario italiano.

Inoltre lievitano ulteriormente del 6,42%, rispetto al 2021, le masse complessive, costituite dalla raccolta diretta, amministrata e dal risparmio gestito, fino all’ammontare di 200 milioni di euro.

«Un risultato gratificante - commenta il Michele Pignatelli, presidente della BCC Avetrana – a prova di quanto il significativo impegno, in sinergia con le comunità locali, porti sempre a ottimi risultati».

I dati relativi all’esercizio 2022, afferma il direttore generale Enrico Pisano, sono l’evidenza del percorso di crescita e sviluppo intrapreso dalla nostra Banca che continua a rafforzare la  sua presenza sul territorio.

Nell’ambito del rinnovo delle cariche sociali, confermato presidente del CdA Michele Pignatelli. Entrano in squadra 3 donne, una nel Consiglio di Amministrazione, una tra i Sindaci Effettivi, una tra i Sindaci Supplenti.

Gli Organi Sociali, nel dettaglio

Confermati gli Amministratori Lanzo Cosimo, Pesare Michele, Mazzei Carlo, Saracino Angelo, Baldari Donato. Eletta Amministratore Sammarco Michela Lucia.

Cambio di ruolo per Olivieri Michele, eletto Presidente del Collegio Sindacale. Confermato Sindaco Lanzo Marcello. Eletta Sindaco De Valeria Annamaria.

Confermato Sindaco Supplente Calò AlessandroLeonardo. Eletta Sindaco Supplente De Santis Carmelina.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora