martedý 27 febbraio 2024

22/05/2023 09:49:36 - Provincia di Brindisi - Cronaca

Sono complessivamente otto gli indagati

Svolta nelle indagini per l’omicidio di Paolo Stasi, il 19enne ucciso sull’uscio della sua abitazione il 19 novembre scorso.

Cinque i provvedimenti cautelari (due persone in carcere, una ai domiciliari e due obblighi di dimora) eseguiti dai carabinieri a Francavilla Fontana. Dalle indagini era emerso che a scatenare il delitto sarebbero state tensioni nel settore dello spaccio di sostanze stupefacenti nel quale anche la vittima sarebbe stata coinvolta.

Sembra che fragli otto indagati nell’inchiesta c'è anche la madre di Paolo Stasi, che sarebbe accusata di detenzione ai fini di spaccio di droga, in particolare marijuana.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora