sabato 18 maggio 2024

28/06/2023 19:52:08 - Avetrana - Attualitą

«Il progetto è partito con l’intenzione di soddisfare l’esigenza del cliente di poter entrare in contatto con noi in modo semplice ed immediato, l’imprenditore potrà infatti accreditarsi sulla piattaforma non muovendosi dalla sua azienda»

Presidente Pignatelli, finora le piattaforme on-line per facilitare l’accesso al credito sono state prerogativa delle Fintech, oggi mi sembra che la Vostra Banca inizi un percorso evolutivo nei rapporti banca-cliente.

«La nostra banca ha sempre mantenuto vive le sue radici e la sua cultura di banca, ispirata ai principi della mutualità e territorialità, ma ha avuto uno sguardo sempre attento al futuro ed ai cambiamenti tecnologici e di mercato. La nuova piattaforma ne è la dimostrazione. Una piattaforma che non è gestita da algoritmi, ma dalle persone».

Direttore Pisano, quale è stato il principio che vi ha indotto a porre in essere questo progetto innovativo quale la vostra piattaforma “Conosciamoci”, brand che rappresenterà per la Bcc di Avetrana un nuovo strumento di comunicazione con il mercato.

«Il progetto è partito con l’intenzione di soddisfare l’esigenza del cliente di poter entrare in contatto con noi in modo semplice ed immediato, l’imprenditore potrà infatti accreditarsi sulla piattaforma non muovendosi dalla sua azienda. Il progetto, inizialmente,sarà dedicato all’accordo stipulato con l’associazione Confcommercio di Taranto, con la quale è già da tempo in atto un processo di fattiva collaborazione, al fine di consentire agli associati un più facile accesso ai servizi finanziari della Banca».

Direttore, ma oltre alla facilità e semplicità di accesso alla piattaforma, quindi di contatto privilegiato con la Banca, quali sono le peculiarità della piattaforma.

«Questo strumento on line consentirà al cliente di chiedere, presentando inizialmente poche informazioni sintetiche richieste dalla piattaforma, una prefattibilità dell’operazione di finanziamento entro le 48 ore successive. Il cliente sarà contattato da un nostro specialista che lo assisterà nella fasi di istruttoria e presentazione della documentazione necessaria alla valutazione della richiesta. Il cliente avrà il vantaggio che l’operazione richiesta, acquisita la prefattibilità e completata la fase documentale, sarà valutata nei successivi 15 giorni. Quindi tempistica breve e certa. Un vantaggio di non poco conto per favorire le necessità delle aziende. Il nostro obiettivo non si sostanzia nel collocamento  di prodotti per il cliente, ma nella vendita di risultati che soddisfino le sue esigenze e gli consentano il raggiungimento degli obiettivi che si è prefissato».

Presidente Pignatelli, quindi una piccola banca evoluta e con grandi idee per meglio essere allineati alle esigenze del mercato.

«E’un’ulteriore passo verso una Banca che possa soddisfare in modo efficace le esigenze della piccola e media impresa del territorio, quindi oltre alle nostre Filiali (Phigital), che affiancano gli strumenti informatici alla presenza fisica ed alla relazione con il cliente,anche uno strumento on-line  per avvicinare in modo semplice le aziende alla banca, con sempre maggiore soddisfazione per il cliente».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora