sabato 13 luglio 2024

30/07/2023 06:54:53 - Manduria - Attualità

Alfonso Cavallo riconfermato presidente

Riconfermato Alfonso Cavallo alla presidenza della Coldiretti di Taranto, eletto all’unanimità dall’assemblea dei presidenti delle sezioni joniche-salentine. Guiderà la Coldiretti tarantina per il prossimo quinquennio 2023 – 2028, coadiuvato dal vicepresidente Salvatore Mero di Manduria e dal vicepresidente vicario Francesco D’Onghia di Mottola.

“La provincia di Taranto – ha dichiarato il presidente Alfonso Cavallo, ringraziando l’assemblea per la rinnovata fiducia – è un territorio meravigliosamente ricco e vario, naturalmente vocata alla produzione di uva, da tavola e da vino, di olio e olive, di agrumi, grano duro, ortofrutta, e soprattutto terra dove sono fortemente radicate le attività nel settore zootecnico e della pesca. Ma Taranto è anche un territorio per troppi anni nella narrazione comune ha vissuto sul mito dell’area siderurgica e portuale, per la presenza della più grande acciaieria d’Europa e dei due porti, quello militare dell’Arsenale e quello civile del porto commerciale. Un mito così forte da relegare in secondo piano un patrimonio inestimabile costituito dai suoi paesaggi, dal suo ambiente e soprattutto dal suo tessuto produttivo agricolo ed agroalimentare. Taranto e la sua provincia – ha insistito Cavallo - costituiscono invece un territorio eterogeneo e multiforme, tra gravine e coste, colline e pianura, masserie e centri urbani carichi di storia e fucina di illustri personaggi della cultura e della politica che ora però va preservato e rilanciato, nel contesto nazionale ed internazionale. E questa la strategia di fondo che andrà perseguita nei prossimi cinque anni non dimenticando le grandi battaglie che ci aspettano, ad iniziare da quella per la gestione della risorsa idrica, alla manutenzione del territorio ed alla fine della gestione commissariale dei Consorzi, alla lotta al cibo sintetico, al nutriscore, al glifosate, e tutto ciò che con il valore del cibo che si trae dal lavoro della terra e del mare non ha nulla a che fare”, ha concluso il presidente Cavallo.

Il presidente Cavallo, nato a Taranto, classe 1977, è imprenditore agricolo operante nel settore agrituristico, vitivinicolo, olivicolo e cerealicolo. Attualmente riveste anche la carica di vicepresidente di Coldiretti Puglia, presidente della cooperativa agricola Agricoltà, operante soprattutto nel settore cerealicolo del grano Cappelli, consigliere della OP PugliaOlive, consigliere nazionale Unaprol e consigliere del Distretto Jonico Salentino – Dajs.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora