domenica 03 dicembre 2023

22/09/2023 07:22:12 - Sava - Altri Sport

Fanelli ha l’obiettivo di conquistare i punti mancanti per la conquista della finale della Coppa Italia Rally Acisport

Siamo alle battute decisive della stagione, quelle che determinano il voto per la finale della Coppa Italia Rally Acisport 2023, il Rally del Lazio, il 27 e 28 ottobre prossimi. L’occasione per staccare gli ultimi biglietti della settima zona, la più vasta del Paese, che comprende le regioni Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Calabria e Puglia, è il 13^ Rally Porta del Gargano, in programma questo fine settimana a Vieste e la scuderia Max Racing ha preparato a puntino una flotta numerosa, pronta a sfidarsi sulle bellissime strade daune.

Sarà al volante di una Peugeot 208 Rally 4 il leccese Mattia Mele, questa volta navigato non dal fratello Marco, impossibilitato a partecipare, ma dal ruffanese Matteo Bello. In Racing Start Plus turbo 1400 benzina, il tarantino di Sava Nunzio Fanelli, al volante della sua Fiat 500 Abarth RSTB Plus 1.400, è intenzionato a prendere i punti mancanti per la conquista della finale insieme al casaranese Mattia Casto.

E’ già qualificato all’appuntamento di Ceccano il brindisino Gabriele Bruno navigato dal leccese Andrea Centonze su Fiat Grande Punto Abarth 1400 Racing Start. Nello stesso Gruppo saranno al via anche i casaranesi Davide Varrazza e Francesco Zompì a bordo di una Citroen Saxo Vts 1600. In N2, i campobassani Nicola Rivellino e Sandra Salotto correranno su Peugeot 106.

Sono quattro i navigatori con i colori biancoazzurri chiamati a coadiuvare piloti appartenenti ad altre scuderie. Luigi Cerasi di Ceccano, navigherà Matteo Coccia su Peugeot 208 Rally 4.

Gianmarco Manco detterà le note al giovane leccese della Casarano Rally team Riccardo Pisacane, su Renault Clio N3,mentre sulla Suzuki Swift RS 1600 condotta da Antonio Santo (Motorsport Scorrano) in una gara fondamentale in chiave Coppa Italia, ci sarà Giuseppe Corina. Infine Marco Legittimo sarà a fianco di Emanuele Sarcinella su Citroen Saxo Vts RS 1600.

Il programma della corsa si aprirà sabato 23 con le verifiche tecnico-sportive, seguite dallo shakedown in condizioni di gara sulla PS1, a Peschici. Alle 17 dello stesso giorno, la partenza da Marina Piccola a Vieste, dove le vetture rientreranno alle 22 dopo aver disputato 3 prove speciali. Domenica 24, partenza alle 9:30 per le restanti 6 PS e arrivo finale a Vieste previsto alle 17:30.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora