marted́ 25 giugno 2024

01/10/2023 07:49:06 - Salento - Cronaca

Rinviato a giudizio: il processo si aprirà a dicembre

Un 74enne avrebbe costretto il nipote 12enne a vedere dei film porno, cercando di indurlo a subire atti sessuali. Rinviato a giudizio, si dovrà difendere dall’accusa di corruzione di minorenne aggravata: il processo inizierà a dicembre.

Secondo l’accusa, nel marzo del 2021, l’anziano avrebbe mostrato al nipote dei film porno, tentando di indurlo a compiere atti sessuali, oppure a subirli, ma senza riuscirci.

Il ragazzino raccontò l’accaduto ad un familiare e, quindi, sono scattate le indagini.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora