giovedý 20 giugno 2024

19/11/2023 17:44:03 - Sava - Calcio

Malgrado il ko in terra salentina, i biancorossi restano ancorati alla zona playoff, in quinta posizione

Sconfitta di misura per la truppa biancorossa, che sul terreno di Castrignano del Capo cede ai locali con il punteggio di 3-2 e dopo sei risultati utili di fila (nonchè cinque vittorie consecutive), conosce una battuta d'arresto.

L'inizio non è dei più promettenti, con la formazione ospitante che passa al 10' con una conclusione di Fanigliulo. Frattanto, il Sava prova a producer diverse azioni da rete, ma con un nulla di fatto. Al 24' giunge persino il raddoppio dei locali con l'esperto Pirelli, che infila facilmente la retroguardia biancorossa.

È successivamente l'argentino Montaldi che accorcia le distanze al 36', mediante un'azione di pregevole fattura, riportando in gara i suoi. Nel complesso, il Sava si rende protagonista in area leccese in almeno 3 o 4 occasioni nitide, ma la sfera pare non voglia saperne di entrare. A mettere i tre punti in ghiaccio per i gialloblu ci pensa Chiffi, che, a pochi minuti dallo scadere di tempo, trasforma un calcio di rigore.

Nella ripresa la truppa di Angelo Santoro prova a rimettersi in corsa e al 57' riduce nuovamente le distanze con lo stesso Pocho Montaldi, che di testa batte abilmente Carretta. Che si rende protagonista al 66' con un superintervento ancora su Montaldi. Pochi minuti prima il Capo di Leuca era stato ridotto in dieci a causa dell'espulsione di Chiffi. La parità numerica è ristabilita al 78' per il rosso diretto comminato a Maggio.

Negli ultimi minuti, il Sava va all'arrembaggio, ma la difesa di casa contiene gli attacchi e in particolare Carretta evita il pari con un altro paio di interventi rilevanti.

Malgrado il ko in terra salentina, i biancorossi restano ancorati alla zona playoff, in quinta posizione. Battuta di arresto che ad ogni modo servirà a placare la grande euforia e ad affrontare con maggiore determinazione e concentrazione le prossime uscite, a partire da domenica prossima nel match interno contro lo Zollino.

CAPO DI LEUCA: Carretta, Malinconico, Ponzetta, De Giorgi, Moretto, Nuzzo, Coulibaly (57' Maiolo), Ruberto (61' Ferraro), Chiffi, Fanigliulo (61' Manna), Pirelli (68' Ponzo). All.: Citto

ASD SAVA CALCIO: Schina, Maggio, Sampietro, Gallù, Odone, Lomartire, Cellamare, Fina (53' Decataldo), Caporusso, Peluso, Montaldi. All.: Santoro

ARBITRO: Arsena di Brindisi

MARCATORI: 10' Fanigliulo, 24' Pirelli, 36' Montaldi 42' Chiffi (rig.), 57' Montaldi

AMMONITI: Carretta, Moretto, Fanigliulo, Manna, Urso (L); Cellamare, Però (S).

ESPULSI: Chiffi (L); Maggio (S)

 

Aldo Simonetti

Addetto stampa Sava Calcio

 

MARCATORI SAVA

8 reti: Peluso

4 reti: Montaldi

3 reti: Caporusso

1 rete: Appeso (rig.) e Odone

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora