giovedì 22 febbraio 2024

06/12/2023 18:04:50 - Avetrana - Attualità

Leonardo Giangrande, presidente provinciale di Confcommercio, chiede un incontro con il presidente della Provincia

Le criticità della viabilità e dei collegamenti penalizzano lo sviluppo socio-economico del versante orientale  della provincia di Taranto. 

Basta un po’ di  pioggia per rendere particolarmente disagevole la guida sulle strade interne del versante orientale della provincia, in particolare  sulla strada che collega Avetrana-Manduria, la Provinciale 359, una arteria a grande percorribilità che  presenta condizioni di grande criticità.

Una rete di strade  di fatto strategica per l’area, soprattutto nei mesi estivi, poiché consente il collegamento con le  località balneari di Torre Colimena, Saline, Specchiarica, Chidro e Punta Prosciutto.

«Occorre – afferma Leonardo Giangrande, presidente provinciale di Confcommercio-  programmare per tempo gli interventi di manutenzione ed in alcuni casi addirittura  di rifacimento dei manti stradali, di pulizia dei canali di scolo e dei cigli stradali. Nonostante gli interventi effettuati per tamponare le situazioni di emergenza, la viabilità interna  della zona si presenta estremamente difficile ed inadeguata per  un territorio che esprime una vocazione turistica ed agricola importante. In particolare, la Provinciale 359 richiede interventi urgenti  finalizzati a mettere in sicurezza la strada  purtroppo più volte teatro di incidenti anche gravissimi; una strada a carreggiata unica senza guardrail, piena di curve, con un asfalto dissestato e priva di segnaletica orizzontale. Tra l’altro una strada che con le piogge si allaga, rendendo la guida ancora più difficile».

Una situazione di disagio più volte segnalata dagli operatori del turismo, dagli Amministratori pubblici locali, e dalle delegazioni Confcommercio di Avetrana e Manduria.

«Criticità evidenziate da tempo – dice ancora Giangrande - ma che non trovano ascolto, nonostante che la Avetrana-Manduria sia una strada  di collegamento importantissima per la  mobilità e l’economia della zona.  Un territorio  dalle  grandi potenzialità economiche - il turismo, l’agroalimentare- e che necessità di infrastrutture di collegamento veloci e sicure che semplifichino la mobilità dei cittadini, lo sviluppo economico, sociale e culturale delle comunità locali»

Confcommercio a tal fine chiede  un incontro con il presidente della Provincia, Rinaldo Melucci,  per un confronto sulle problematiche che investono la viabilità del versante est della provincia di Taranto e sui progetti di infrastrutturazione dell’area.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora