sabato 18 maggio 2024

18/01/2024 16:14:00 - Provincia di Taranto - Politica

Nota dei consiglieri comunali di Taranto Massimiliano Di Cuia (Forza Italia), Giampaolo Vietri e Tiziana Toscano (FdI), Francesco Battista (Lega), Mimmo Festinante, Francesco Cosa e Walter Musillo (Svolta liberale)

«Sono state raggiunte le tredici firme per la mozione che abbiamo presentato come centrodestra assieme ai colleghi Abbate e Battista e possiamo andare in Consiglio comunale per provare a mandare a casa Melucci. Dopo mesi di agonia, ci aspettiamo un atto di coerenza, di coraggio e di amore per la comunità tarantina da parte di tutti i colleghi: i cittadini non meritano un’amministrazione completamente bloccata che non è in grado di dare risposte. La maggioranza, è evidente, non esiste già da tempo e vani sono stati i tentativi di Melucci di rattoppare i buchi con persone che nulla hanno in comune con la sua tradizione politica e con la coalizione con cui è stato eletto. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: la paralisi dell’intera amministrazione. Perciò, con le tredici firme raggiunte oggi siamo nelle condizioni di liberare Taranto e portarla al voto a giugno, offrendo ai cittadini un governo della città unito, coeso e determinato a dare una prospettiva seria per il futuro. Ci aspettiamo che tutti i colleghi consiglieri vengano in aula, alla luce del sole, mettendoci la faccia e assumendosi le dovute responsabilità per rispetto dei tarantini».









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora