giovedì 22 febbraio 2024

03/02/2024 09:00:53 - Provincia di Brindisi - Cronaca

Si tratta di due coltelli a serramanico rispettivamente di lunghezza complessiva di 15cm e 17cm, entrambi con la lama sagomata a pugnale

Il rafforzamento dei servizi di controllo del territorio, voluto dal Questore di Brindisi Annino Gargano per fare fronte ad alcune azioni di disturbo che hanno visto protagonisti alcuni gruppi di giovani e giovanissimi in danno di passanti e di mezzi di trasporto pubblico, ha permesso agli operatori delle Volanti della Polizia di Stato di denunciare in stato di libertà un brindisino che si aggirava per le vie cittadine con in tasca due coltelli a serramanico.

Il  giovane, probabilmente, avendo notato l’arrivo della Volante, aveva cercato di defilarsi assumendo un comportamento che ha subito destato sospetti negli operatori della Polizia di Stato che prontamente lo hanno fermato. Le verifiche effettuate dai poliziotti hanno consentito di rinvenire nelle tasche del giubbotto che il giovane indossava, due coltelli a serramanico rispettivamente di lunghezza complessiva di 15cm e 17cm, entrambi con la lama sagomata a pugnale.

Dopo gli accertamenti di rito, anche con l’ausilio di personale della Polizia Scientifica, si procedeva alla denuncia in stato di libertà per il reato di porto abusivo di arma da taglio. Entrambi i coltelli sono stati sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora