martedý 21 maggio 2024

10/03/2024 17:53:57 - Sava - Calcio

Una beffa per il Sava, che ora non può sbagliare lo scontro diretto di domenica prossima con il Capo di Leuca

Che si sarebbe rivelata una gara ostica, non v'era alcun dubbio. Che il ring in terra battuta di Bagnolo del Salento sarebbe parsa più un'arena da gladiatori, era altrettanto pacifico. Che un'eventuale debacle sarebbe maturata ad un tiro di schioppo dal triplice fischio, non era proprio in preventivo.

Il Sava cede di misura alla coriacea Polisportiva Bagnolo dopo 90' di agonismo non proprio esteticamente aggraziati. In effetti, l'undici messo in campo (orfano di un Odone e un Montaldi infortunati) appare la fotocopia sbiadita di quello visto all'opera nelle ultime uscite. Nota positiva, tuttavia, l'esordio in panca dell'estremo difensore Bernardi, classe 2007 e saracinesca della compagine Juniores.

Prima frazione prettamente caratterizzata da una multitudine di rilanci da ambo le parti. Squadre al contempo tese e contratte, con un vento spirante poderoso. Al 28' Appeso sfiora il vantaggio su colpo di testa, scaturito da calcio d'angolo, e con pallone che termina di poco a lato.

Ripresa più ad appannaggio dei padroni di casa, mostranti più intraprendenza e determinazione. Eppure, i biancazzurri salentini non creano una miriade di occasioni da rete, ma appaiono maggiormente in palla e volitivi. Da par loro, i ragazzi di Santoro provano a contenere gli attacchi dei padroni di casa. Purtuttavia, la rete del vantaggio giunge ad una manciata di minuti dallo scadere Vergari, la cui marcatura, seppur di pregevole fattura, suona come una beffa.

Si torna a casa con le pive nel sacco. Una sconfitta  che consente all'antagonista Capo di Leuca di effettuare il sorpasso e che rende a questo punto più distante la vetta. Proprio contro la temibile truppa gialloblu domenica prossima, tra le mura del Camassa, ci si potrebbe giocare un'intera stagione in quello che si preannuncia un vero e proprio spareggio. Sbagliare sarà vietato.

POLIS BAGNOLO: Antonica, Donno, Bramato, Costantini, Campa, Pellegrino, Pascali A., Antonaci (85' Masciullo), Vergari, De Vito, De Donatis.  All.: Galiotta. A disp.: Caputo, Calabrese, Pascali G.,Cancelli A., Cancelli G., Salvatore, Afrune.

SAVA CALCIO: Schina, Lomartire, Gallù, Sampietro, Margarito, Motti, Lotito, Cellamare, Appeso, Caporusso (57' De Michele), Peluso. All.: Santoro. A disp.: Bernardi, Montervino, Maggio, Sale, Bianco, Fina, Di Maggio, Decataldo.

ARBITRO: Altomare di Molfetta

MARCATORI: 88' Vergari

NOTE: Ammoniti: Donno,Vergari (B); Lomartire, Margarito (S)

MARCATORI SAVA:

16 reti: Peluso

7 reti: Montaldi

4 reti: Caporusso

3 reti: Appeso (2 su rig.)

2 reti: Lotito e De Michele

1 rete: Odone, Sampietro, Decataldo, Margarito









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora