sabato 18 maggio 2024

18/03/2024 18:39:09 - Manduria - Attualità

Sinora assegnate più di 50 borse di studio del valore di 1.000 euro ciascuna a giovani diplomati, in procinto di iscriversi a corsi universitari

Il Volontariato Vincenziano di Manduria è diventato “grande”.

«Molti ci conoscono per tutte le attività che, da più di cento anni, poniamo in essere nel territorio in favore dei più fragili» è riportato in una nota del Volontariato Vincenziano di Manduria.

«Abbiamo una bella età, eppure non ci stanchiamo di crescere, di rinnovarci per essere sempre in grado di rispondere ai bisogni che cambiano e che chiedono di essere riconosciuti e soddisfatti.

Ma questa è la nostra “forza”: avere il coraggio di cambiare per fare meglio, guidati solo dalla consapevole speranza che il nostro impegno si faccia segno di una “Provvidenza” che tutto accoglie e spiega!

Da più di venti anni, portiamo avanti il progetto “Giovani in volo”. Fino ad oggi abbiamo assegnato più di 50 borse di studio del valore di 1.000 euro ciascuna a giovani diplomati, in procinto di iscriversi a corsi universitari e che avevano difficoltà, anche solo momentanee, sostenere le prime spese.

Ad oggi, molti di quei giovani si sono laureati, lavorano ed hanno realizzato i propri sogni, mettendo a frutto il proprio talento… Hanno arricchito la società intera, non solo se stessi!

Ma ci siamo accorte che potevamo “fare di più”!.

Da quest’anno, accanto a queste borse di studio, ce ne sarà un’altra destinata ad un/una giovane laureato/a che voglia intraprendere un corso di perfezionamento o specializzazione in materie tecnico/scientifiche.

L’importo della borsa potrà coprire l’intero costo del corso, a seconda della valutazione di quanto verrà proposto dal candidato selezionato.

E’ una grande opportunità per i nostri giovani laureati, talenti che vanno sostenuti per il bene della società intera!

Pensiamo alla ricerca, dal campo medico a quello ingegneristico e comunque nell’ambito tecnico/scientifico, in continua evoluzione e che si nutre di questi talenti.

Tutto questo è reso possibile anche e soprattutto per la grande sensibilità e generosità dei nostri sostenitori, che credono in queste iniziative.

Per questo il Volontariato Vincenziano invita i giovani laureati, che abbiano completato almeno il corso triennale e che intendano proseguire gli studi con un corso di perfezionamento master o specializzazione in materie tecnico/scientifiche, a presentare domanda che specifichi il corso di laurea già ultimato, il corso che intende frequentare, le motivazioni e le condizioni, anche contingenti, che rendano facilitata tale frequenza dalla borsa in questione.

In tutto, corredato da una presentazione motivazionale, dovrà pervenire entro la fine del mese di marzo all’indirizzo di posta elettronica vincenzianomanduria@libero.it

Eventuali ulteriori chiarimenti potranno essere forniti chiamando il numero 328/9384223.

Il Volontariato Vincenziano istituirà una commissione che valuterà le candidature ed effettuerà la selezione a suo insindacabile giudizio.

Crediamo fortemente che questa ulteriore iniziativa del Volontariato di Manduria si traduca in progresso, realizzazione, crescita dei beneficiari, del territorio e dell’umanità tutta perché, come ha detto Papa Francesco, “Non si può progredire, scartando”, e noi vogliamo fare in modo che la “pietra scartata” diventi una “testata d’angolo” come Gesù ci ha insegnato, per il bene di tutti!».

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora