venerdì 12 aprile 2024

02/04/2024 09:22:36 - Manduria - Attualità

Presenterà il suo ultimo libro “SociAbility. Come i social stanno cambiando il nostro modo di informarci e fare attivismo”

Come è cambiato il giornalismo, e perché dilagano campagne diffamatorie, fake news e "fuck news"? Perché la rabbia sembra essere diventata lo stato d'animo prevalente online? SociAbility risponde a queste e molte altre domande. E da queste risposte dipende in gran parte il futuro dell'informazione, della democrazia e della vita sociale.

Domani (marcoledì 3 aprile), alle ore 16, il teatro De Sanctis ospiterà lo scrittore Francesco Oggiano, in un incontro incentrato sul suo ultimo lavoro che esplora l’impattante ruolo dei social media nel cambiare il nostro modo di informarci e di fare attivismo. Il libro, intitolato “SociAbility"”, funge da catalizzatore per discussioni critiche e costruttive, volte ad aprire un nuovo capitolo sull'impatto delle piattaforme social nell'ambito dell'informazione e dell'attivismo sociale. Lo scrittore realizza una lucida analisi dei rischi e delle opportunità che le nuove tecnologie offrono, invitando a una riflessione critica sul ruolo dei social media nella società contemporanea, promuovendo consapevolezza e informazione in tutti noi. L'autore dialogherà con tutti i presenti sul tema del rapporto tra social media, informazione e attivismo.

Nato in Puglia, milanese d’adozione Francesco Oggiano ha frequentato la scuola di giornalismo Iulm-Mediaset di Milano. Giornalista professionista, ha collaborato con varie testate, tra cui Il Sole 24Ore, Tgcom e Repubblica.it. Dopo due anni ad Affaritaliani.it, è approdato a VanityFair.it, dove si occupa d’attualità.

L'evento, organizzato nell'ambito del progetto "@zonzo tra i libri Leggere leggeri - da Libriamoci al Maggio", in collaborazione con la libreria “Caforio Ubik”, sarà condotto dagli studenti coinvolti nel percorso formativo dalla prof.ssa Clara Cardolini Rizzo, docente referente della Biblioteca Inclusiva del liceo, e sarà aperto dai saluti e dall’introduzione della dirigente Maria Maddalena di Maglie.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora