martedì 18 giugno 2024

29/04/2024 16:23:59 - Avetrana - Calcio

I gol della vittoria nello scontro diretto di Melpignano firmati da Tomaselli e da De Pascalis (su rigore)

A Bagnolo la Nuova Avetrana non sbaglia il colpo contro il Melpignano e resta in Prima Categoria.

Entrambe le squadre alla ricerca dei punti per la salvezza .

Parte aggressiva la Nuova Avetrana che, messa molto bene in campo, cerca la via del gol in varie occasioni.

Melpignano pericoloso sui calci da fermo, ma Avetrana si chiude bene in difesa e salva il risultato grazie a due splendide parate dell’estremo difensore Basile.

Proprio nel momento più difficile dei biancorossi, è il difensore Tomaselli che, grazie ad un eurogol, porta in vantaggio la compagine tarantina .

Il primo tempo termina con l’ASD nuova Avetrana in pieno controllo del gioco.

Nella ripresa, come prevedibile, il Melpignano parte all’attacco, ma è ancora l’Avetrana che sfiora il raddoppio con Monopoli che, lanciato dall’esperto Allegrini, non trova il gol perché fermato dal palo.

5 minuti più tardi, l’Asd Melpignano si rende pericoloso e pareggia i conti dei legni colpiti.

La partita si combatte a centrocampo dove gli avetranesi si dimostrano più aggressivi e con una migliore forma fisica. Piliego al 70’ manda a rete De Pascalis che viene atterrato dal portiere e l’arbitro decreta rigore che il capitano realizza con freddezza 2-0.

Avetrana, più tranquilla, cerca di chiudere gli spazi e proteggere il risultato.

È solo al 96’ che il Melpignano accorcia le distanze portando la palla alle spalle del portiere Basile, sfruttando una mischia in area di rigore. 

Al 97’ il triplice fischio dell’arbitro consegna la salvezza alla squadra biancorossa.

A fine novembre l’Avetrana aveva 4 punti in classifica e -5 dal penultimo posto e -8 dal terzultimo: era praticamente retrocessa. Ma la società ha creduto fortemente nella salvezza rinforzando la squadra e farla guidare da un tecnico esporto e grintoso come Luciano Frascella.

È stato un miracolo sportivo la salvezza raggiunta addirittura senza play aut e nel giorno della festa patronale ha ancora più valore. Infatti proprio mentre sui vari gruppi whatsapp arrivavano i messaggi della salvezza raggiunta, la statua del santo patrono con i fedeli si apprestavano ad iniziare la processione.

Avetrana ancora in Prima Categoria.

MELPIGNANO-NUOVA AVETRANA 1-2

NUOVA AVETRANA: Basile, DeVincentis, Tomaselli; Allegrini, Zollino, Franciosa; Monopoli (80’Cantore), T. Carrozzo, De Pascalis (86’ Serio), Piliego (70’ Moccia), Lazzoi. A disp.: Miccoli, Calo, Giorgino, G. Carrozzo. All.: Luciano Frascella.

MARCATORI NUOVA AVETRANA

7 reti: De Pascalis (2 su rig.)

2 reti: Monopoli, Tomaselli, Piliego, Campioto

1 rete: Scarcia (su rig.), Tommasi, Stranieri (su rig.), Moccia, Allegrini, Franciosa, Lazzoi, Becci

 









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora