giovedì 13 giugno 2024

04/05/2024 08:44:10 - Sava - Altri Sport

Il “medio” della Quero-Chiloiro di Taranto andrà all’assalto dello statunitense Caceres

Il prossimo 18 maggio il pugile peso “medio”, allievo della Quero-Chiloiro Taranto, Giovanni Rossetti, tornerà sul ring per il suo sedicesimo match da professionista. La cornice sarà quella del settimo Ttrofeo “Masseria Ruina”, sita nella zona Industriale di Faggiano, nel Tarantino. Nel fascinoso spazio di fine Ottocento, ospitata dal vicepresidente Goffredo Santovito, la società campione d’Italia e Stella d’Oro al Merito Sportivo  Quero-Chiloiro promuove un evento importante.

Giovanni Rossetti salirà sul ring a distanza di cinque mesi dalla sfida persa col nigeriano Samuel Nmomah per la conquista nei pesi medi della cintura vacante mondiale Silver Wbc. Il 23enne italo cubano della scuderia Promo Boxe Italia affronterà il trentenne statunitense Heinrich Coorssen Caceres, il cui score è di 5 sconfitte, le ultime delle quali maturate con due italiani, Antonino Crimi a Milano, e Simone Brusa a Milano. Ma tali sconfitte coprono il reale valore di Caceres, che per gli addetti ai lavori è un buon pugile. E dunque un avversario molto attendibile per il savese Giovanni Rossetti che presenta uno score da boxeur professionista di 12 vittorie (5 per ko) e 3 sconfitte (un ko) in 4 anni di carriera.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora