giovedì 13 giugno 2024

11/05/2024 17:56:57 - Manduria - Cultura

Sono intervenuti Patrizio Fontana, Giuseppe Pio Capogrosso, Saverio Fella e Luigi Marseglia

 

Vi proponiamo il consuntivo dell’attività della settimana appena trascorsa del centro di formazione culturale permanente “Plinio il Vecchio” di Manduria.

7 maggio - dr. Patrizio Fontana: “Grano senatore Cappelli: una storia tutta da riscoprire”

Il 7 maggio presso la sede dell'associazione culturale 'Plinio il vecchio' si è parlato della storia e delle qualità del Grano sen. Cappelli.

Con il dr. P. Fontana abbiamo riscoperto la storia del suo vero padre, il genetista Strampelli che grazie alla sua opera, ha contribuito in modo concreto all’autonomia alimentare di molti paesi nel mondo.

A partire dagli anni ‘60, i progressi delle tecniche di coltivazione e dei prodotti come fertilizzanti ed erbicidi, spinsero allo sviluppo di varietà di taglia inferiore e più precoci, con attenzione alle caratteristiche qualitative della granella. La base per il miglioramento genetico delle nuove cultivar, tuttavia, fu sempre il Senatore Cappelli, motivo per cui è considerato “il padre di tutti i grani duri”.

Secondo i nutrizionisti, il grano, è infatti ideale per chi soffre di problemi intestinali dovuti all’assunzione del glutine (ma non per i celiaci) proprio per la sua struttura glutinica meno impegnativa. Motivo per cui, consumare pasta prodotta con grano duro Senatore Cappelli aiuta anche a ridurre i sintomi da colon irritabile, come gonfiore, meteorismo e alterazioni.

8 maggio – avv. Giuseppe Pio Capogrosso: “Manduria dai Borbone all’unità d’Italia il contributo cittadino alle Guerre d’Indipendenza”

Fatta una breve introduzione riguardante la nascita dell’esercito nazionale italiano e l’imposizione del servizio di leva obbligatorio che suscitò malcontento soprattutto nelle regioni del sud, nelle quali contribuì ad alimentare il brigantaggio postunitario, inducendo i governi dell'epoca ad emanare provvedimenti repressivi per punire la renitenza alla leva, il relatore si è soffermato su quanto accaduto a Grottaglie il 17 novembre 1862, quando il paese subì l’incursione della banda del Pizzichicchio, favorita, a quanto pare, proprio dal sorteggio delle reclute che si sarebbe dovuto svolgere alcuni giorni dopo.

In questo clima di tensione anche altri giovani delle province meridionali e, nel nostro caso molti giovani manduriani (ben 92 secondo le ricerche del relatore) furono reclutati e inviati a combattere nelle campagne militari italiane del 1866 (Terza Guerra d’Indipendenza) e del 1870 (Campagna di Roma).  Per quanto riguarda l’eventuale esistenza di caduti manduriani in queste guerre, gli atti ufficiali, finora trovati, la escludono completamente: infatti in una nota datata 16 maggio 1907 -redatta a riscontro di una richiesta del Museo Nazionale Militare di Castel S. Angelo in Roma in cui si chiedeva di conoscere, per Manduria e per Avetrana, i nominativi di eventuali caduti- la tenenza dei Reali Carabinieri di Manduria rispose in termini negativi.

E’ poi seguita una esercitazione pratica sulle modalità di ricerca negli archivi digitali, mediante accesso al sito web, e la proposta finale del relatore di avviare un progetto, da offrire alla cittadinanza, diretto al recupero della memoria dei combattenti manduriani delle campagne militari del 1886 e 1870 che seguirono immediatamente l’unificazione politica della Penisola con la compilazione di liste e l’estrazione delle relative schede personali. 

9 maggio - dr. Saverio Fella: “Novel food. Quale sarà l’alimentazione del futuro?”

I Novel Foods sono definiti come alimenti che non erano stati consumati in misura significativa dagli esseri umani nell’UE prima del 15 maggio 1997, quando è entrato in vigore il primo regolamento sui nuovi alimenti.

I principi alla base del Novel Food nell’Unione Europea sono sostanzialmente che il Novel Foods deve essere:

  • Sicuro per i consumatori
  • Etichettato correttamente, per non indurre in errore i consumatori
  • Se un nuovo alimento è destinato a sostituire un altro alimento, non deve differire in modo tale che il consumo del Novel Food sia svantaggioso dal punto di vista nutrizionale per il consumatore.

In particolare il Novel Food, può definirsi: «nuovo alimento»: qualunque alimento non utilizzato in misura significativa per il consumo umano nell’Unione prima del 15 maggio 1997, a prescindere dalla data di adesione all’Unione degli Stati membri, che rientra in almeno una delle seguenti categorie:

  • alimenti con una struttura molecolare nuova o volutamente modificata che non era utilizzata come alimento o in un alimento nell’Unione prima del 15 maggio 1997;
  •  alimenti costituiti, isolati o prodotti da microorganismi, funghi o alghe;
  •  alimenti costituiti, isolati o prodotti da materiali di origine minerale;
  • alimenti costituiti, isolati o prodotti da piante o da parti delle stesse, ad eccezione degli alimenti che vantano una storia di uso sicuro come alimento nell’Unione e sono costituiti, isolati o prodotti da una pianta o una varietà della stessa specie ottenuta mediante:
  • pratiche tradizionali di riproduzione utilizzate per la produzione alimentare nell’Unione prima del 15 maggio 1997, oppure
  • pratiche non tradizionali di riproduzione non utilizzate per la produzione alimentare nell’Unione prima del 15 maggio 1997 qualora tali pratiche non comportino cambiamenti significativi nella composizione o nella struttura dell’alimento tali da incidere sul suo valore nutritivo, sul metabolismo o sul tenore di sostanze indesiderabili.

10 maggio: prof. Luigi Marseglia: “Le radici del «Fascino» nell’ideologia di Gian Leonardo Marugj”.

Il professore Marseglia ha esposto una bellissima ed interessante relazione sul nostro illustre cittadino che educato dai padri scolopi, studiò in seguito logica, geometria, fisica e astronomia, finché si immatricolò nel 1773 all'Università di Napoli; ottenne però la laurea in medicina a Salerno, nel 1777. Intellettuale illuminista di vasta cultura, medico apprezzato e saggista, sostenne l'incompletezza dell'umana conoscenza e la sua non perfettibilità così rinnegando di fatto la superiorità del secolo dei lumi.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora