sabato 20 luglio 2024

27/05/2024 21:24:10 - Provincia di Taranto - Calcio

Il torneo di Promozione l’8 settembre. Obbligo di due soli under da utilizzare solo nei principali campionati regionali: un 2005 e un 2006 in Eccellenza, un 2004 e un 2005 in Promozione

Con gli argomenti oggetto della riunione odierna del Consiglio Direttivo, inizia a prendere forma la stagione 2024/2025. In vista della prima annata sportiva dopo il ritorno al girone unico di Eccellenza, il Comitato Regionale Puglia ha stabilito le date di inizio di campionati e tornei regionali con qualche novità.

Per consentire il regolare svolgimento dell’attività ufficiale regionale e nazionale, il prossimo campionato di Eccellenza partirà in anticipo domenica 25 agosto 2024. Inizierà invece due settimane dopo il campionato di Promozione, con la 1^ giornata in calendario domenica 8 settembre 2024.

Rispetto al passato, la fase regionale della Coppa Italia Dilettanti torna ad essere programmata con turni infrasettimanali: il debutto del torneo di Eccellenza è in programma giovedì 5 settembre 2024, mentre le gare della Coppa Italia Dilettanti di Promozione sono fissate a giovedì 12 settembre 2024.   

Per quanto riguarda l’impiego dei giovani, il Consiglio Direttivo ha riscontrato le direttive stabilite a livello centrale dalla Lega Nazionale Dilettanti ratificando all’unanimità, in vista della prossima stagione, l’obbligo di due soli under da utilizzare nei principali Campionati Regionali: un 2005 e un 2006 in Eccellenza, un 2004 e un 2005 in Promozione. Confermata invece l’abolizione di tutti gli obblighi per l’utilizzo degli under nei Campionati Regionali di Prima, Seconda e Terza Categoria, ritenuti ormai obsoleti.   

Inoltre, preso atto della delega concessa all’Area Sud dalla Lega Nazionale Dilettanti e visto l’accordo stipulato tra tutti i Comitati Regionali meridionali, nella riunione odierna il Consiglio Direttivo ha ribadito il programma per spalmare promozioni e retrocessioni in questo triennio. Si parte dalla prossima stagione sportiva con il Campionato Regionale di Eccellenza a 20 squadre ed una Promozione a 18, per poi proseguire nella s.s. 2025/2026 con un girone unico di Eccellenza a 18 ed una Promozione a 16, fino ad allineare le due competizioni nella stagione sportiva 2026/2027 con 16 squadre partecipanti a ciascun campionato.

Le delibere oggetto di questa riunione di Consiglio Direttivo saranno trasmesse alla Lega Nazionale Dilettanti in attesa di ricevere l’opportuna e prevista autorizzazione









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora