giovedì 13 giugno 2024

11/06/2024 08:21:17 - Puglia - Politica

I primi calcoli sulla ripartizione dei seggi: in Puglia uno al Pd, tre a Fdi, due ai Cinque Stelle. Nessun eletto in Forza Italia e Lega

Nel Pd, Antonio Decaro (quasi 500mila preferenze) è neo-eurodeputato doppiando anche il risultato ottenuto nel 2014 da Gianni Pittella. Con il sindaco di Bari vanno in Europa anche la giornalista Lucia Annunziata, i campani Lello Topo e Pina Picierno, e l’altro giornalista e senatore Sandro Ruotolo. Prima dei non eletti la salentina Georgia Tramacere, vicesindaco di Aradeo (eletta se il parlamentare napoletano decidesse di rimanere a Roma).

In Fratelli d’Italia Giorgia Meloni fa il pieno, seguita dal campano Alberico Gambino, e dal canosino Francesco Ventola (oltre 88mila preferenze). Poi il calabrese Denis Nesci (uscente) e il barese Michele Picaro (oltre 54mila preferenze). Il quinto seggio sarà dell’altra uscente, Chiara Gemma, accademica dell’Università di Bari (circa 46mila voti).

Tra i Cinque Stelle, oltre il capolista Pasquale Tridico, in Europa arrivano la ostunese Valentina Palmisano (ex parlamentare, con 43mila preferenze) e l’uscente foggiano Mario Furore (oltre 38mila).

Nessun eletto pugliese al momento emergerebbe dalle liste di Forza Italia (quinta la fasanese Laura De Mola con 28mila preferenze), Lega (terzo il salentino Roberto Marti con 59mila voti) e Alleanza Verdi Sinistra (quarta la tarantina Rosa D’Amato con 15mila voti, quinta la salentina Anna Grazia Maraschio con 10mila).









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora