giovedì 13 giugno 2024

11/06/2024 09:33:07 - Manduria - Attualità

Serata dedicata alla musica e all’arte figurativa presso il teatro De Sanctis: anche quest’anno 51 studenti si esibiscono nei Tableaux vivants, mettendo in scena sei quadri e un’opera architettonica, sulle note dei 30 musicisti dell’orchestra del liceo

 

Quarto appuntamento del De Sanctis Galilei con la Summer Edition. Il liceo De Sanctis Galilei apre come ogni anno il suo teatro alla comunità cittadina per offrire l’esito dei suoi percorsi artistico-performativi, protagonisti come sempre sono gli studenti dei quattro indirizzi Classico, Scientifico, Linguistico e Scienze umane.

Spettacolari Tableaux Vivants, quadri viventi, si comporranno attraverso la ricostruzione d’ambiente e la posa di figuranti, riproducendo celebri dipinti e opere d’arte. A commento delle opere le note dell’orchestra del liceo De Sanctis Galilei, guidata dai coordinatori musico-orchestrali Mimmo Angarano e Corrado Mancini. Composta di circa 30 elementi, ai legni, agli archi, alle percussioni, alla tastiera e al pianoforte, alle chitarra (classica, acustica, elettrica), alla batteria, al sassofono e alla voce, l’orchestra eseguirà il suo concerto di fine anno.

Il progetto Tableaux vivants, curato dalla prof.ssa Giuseppina Di Napoli, è inserito nella promozione e realizzazione di attività pratiche e di laboratorio per le discipline STEAM (Science Technology Engineering Art Mathematics). 51 ragazzi di differenti classi (4AL, 4BL, 3AL, 5BL, 3AC, 3BC, 4AC, 5BC, 4CL, 5BSU, 5CSU) realizzeranno sette opere, sei quadri e un’opera architettonica: il tempietto ateniese “Loggetta Delle Cariatidi (Acropoli Di Atene), realizzata da Giuliana Marino, Sara Doria, Valeria Gallo, Viola Preste.

Le “Donne tahitiane” di Paul Gauguin con Martina Pichierri e Maria Stella Sisto.

Il giuramento degli Orazi” di Jean Louis David con Alberto Duggento, Karol Desantis, Valerio Cappelli, Simone Rotunno, Piera Mele, Ludovica Giannarelli, Martina Modeo.

La primavera” di Sandro Botticelli, con Laura De Santis, Alba Chiara Calò, Izabela Teretean, Giorgia Lomartire, Paola Fai, Alessandra Velardi, Marissa Musci, Samuele Piccinni. 

“Il bacio” di Renè Magritte con Noemi Dimagli e Denise Agnusdei. 

“Il compianto sul Cristo morto” di Giotto con Angelica Urso, Rebecca Sghirru, Alba Caniglia, Catalina Pop, Serena Bisci, Floriana Fistetto, Giulia Malagnino, Martina Conte, Rossella Filotico, Serena Simonetta, Davide Nicoletti, Riccardo Pichierri. 

“Da dove veniamo, chi siamo, dove andiamo” di Paul Gauguin con Noemi Melle, Francesca Mazza, Francesca Saracino, Chiara Foggetti, Asia Becci, Sofia Fiorentino, Matilde Lanzo, Giorgia Stano, Mary Massafra, Martina Basetti, Laura De Santis. 

“La ragazza con l’orecchino di perla” di Johannes Vermeer con Mary Blonda. Collaboratori Riccardo Pichierri e Marco Pesare.

Gli alunni, oltre a cimentarsi nel rappresentare i personaggi dei dipinti, hanno anche preparato la scenografia e registrato, con la guida delle docenti Maria dei Fiori Zingarello Pasanisi, Irma D’Auria e Fabiola Mele, dei podcast in lingua inglese, francese e spagnola con la spiegazione dei dipinti, che saranno riprodotti durante la manifestazione.









img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora