27/10/2018 09:30:00 - Maruggio - Attualità

Dopo essere stata curata presso il Centro Recupero Fauna Selvatica e Tartarughe Marine, riacquisterà la libertà

 

I responsabili e ricercatori del Centro Tartarughe Marine Golfo di Taranto, in collaborazione con l’Unione dei Comuni “Terre del Mare e del Sole”, provvederanno alla liberazione di una giovane tartaruga marina “Caretta caretta” pronta per ritornare nel suo habitat naturale, ossia il mare.

L’iniziativa, promossa dal Centro Recupero Fauna Selvatica e Tartarughe Marine, dall’associazione WWF Costa Ionica Lucana e condivisa da numerosi partner istituzionali, si terrà questa mattina, a partire dalle ore 11.30, presso la spiaggia del porto di Campomarino (lato sinistro).



img
Cucina d'asporto e Catering
con Consegna a domicilio

Prenota Ora